Un altro kamikaze a Mosca

    370
    0

    MOSCA, 26 FEB – Si sarebbe suicidato l’uomo che oggi ha fatto detonare una granata in un centro commerciale a Mosca.
    Ievgeny Yurov, imprenditore, si e’ fatto esplodere con una granata dopo aver parcheggiato la sua auto vicino all’ingresso di un negozio. Prima di sganciare la sicura, si sarebbe allontanato verso un boschetto. Non risultano altre vittime. Il gesto estremo forse causato, secondo quanto riferiscono le agenzie, da dissapori con la moglie o problemi legati alla sua attivita’ imprenditoriale.