Home Gourmet Dolci come opera d’arte

Dolci come opera d’arte

681
0

Nato in Germania da una famiglia di fiorai e arrivato in Italia vent’anni fa per trovare il successo al                    ristorante Gualtiero Marchesi di Milano, nel ruolo di chef pâtissier. Lasciata la corte del Maestro, apre la sua pasticceria, che lo stesso Marchesi definisce “un laboratorio del dolce dove vedono la luce veri capolavori” grazie alla sua “professionalità e gentilezza d´animo”.  Le esperienze lavorative, maturate in 25 anni di viaggi in giro per il mondo, e la curiosità per le varie culture hanno ispirato la sua creatività. Non solo nel segno del cioccolato.  Affascinanti gli abbinamenti con gusti, profumi e colori di spezie e frutta, ideati con l’ausilio delle migliori materie prime; insuperabili i suoi inediti, come il kubo, il tartufo e il knamotto; incomparabile la torta nuziale, pezzo unico di grande genialità artistica. Critica e pubblico lo hanno incoronato “miglior pasticciere di Milano”, scettro ancor più meritato dopo la vittoria al Campionato Italiano di Cioccolateria.
Ernst Knam propone una  nuova filosofia della gastronomia italiana, con ricette, abbinamenti inconsueti. Le esperienze vissute in 25 anni di viaggi e approfondimenti sulle varie culture che hanno profondamente ispirato il suo estro, vengono riportate in ogni prodotto presente nel suo negozio.  Ernst Knam non è solo dolce, in negozio è possibile gestire una cena dall’antipasto al dessert e trovare i giusti vini in abbinamento. La cantina spazia dalle bollicine ai distillati, caffè, spezie e zuccheri ricercati fanno della Pasticceria l’Antica un punto di partenza e di arrivo per organizzare una serata speciale.
Yulia Shesternikova