Home Eventi Assadakah Lombardia e ClipfilmEuoropa promuovono raccolta fondi per i campi profughi siriani...

Assadakah Lombardia e ClipfilmEuoropa promuovono raccolta fondi per i campi profughi siriani e palestinesi

110
0
SHARE

MILANO – L’associazione Assadakah Lombardia con la collaborazione dell’Organizzazione Europea Culturale ClipFilmEuropa d’Informazione Mediatica – referente per la regione del Piemonte – hanno dato il via alla raccolta di generi alimentari e vestiario da destinare ai bambini dei campi profughi siriani e palestinesi in Libano.

IMG_0349Collegandosi FACEBOOK https://www.facebook.com/ItalyForRefugeeCamps/info è possibile vedere le immagini sull’attuale situazione di precarietà e disagio che purtroppo questi bambini e le loro famiglie stanno vivendo.
Pur comprendendo le difficoltà che incombono nel nostro Paese, chiediamo la collaborazione di P.A., Enti Locali, Aziende private e cittadini di qualsiasi etnia integrata a voler sostenere quest’iniziativa contattandoci all’email campiprofughilibano@gmail.com per organizzare una grande raccolta di ALIMENTI IN SCATOLA per neonati e bambini, VESTIARIO da 0 a 13 anni, SCARPE, ARTICOLI DI CANCELLERIA, GIOCHI DI GRUPPO.
Il materiale donato deve rispettare le norme CEE e del Ministero della Sanità Italiana per l’esportazione.
Attualmente i punti di raccolta sono ubicati nelle città di Como nella sede legale di Assadakah Lombardia: via Umberto Primo, 18 Oltrona San Mamette 22070 ( Como ) e Roma (ulteriori aggiornamenti saranno comunicate a breve).

Per qualsiasi informazione scrivere alla Presidente dell’Associazione ASSADAKAH LOMBARDIA Centro italo-arabo e del Mediterraneo o al Presidente dell’Organizzazione Europea Culturale ClipFilmEuropa d’Informazione Mediatica (referente per la regione Piemonte all’email: campiprofughilibano@gmail.com
Tel. 389.26.52.402
Presidente d.ssa Yulia Shesternikova Presidente sig. Renzo Benvegnù
ASSADAKAH LOMBARDIA Organizzazione Europea Culturale
Centro italo-arabo e del Mediterraneo ClipFilmEuropa d’Informazione Mediatica
(Referente per la regione Piemonte)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here