Home Lifestyle Gamma Yamaha Cross 2013

Gamma Yamaha Cross 2013

69
0
SHARE

Anche per la prossima stagione Yamaha propone ai suoi appassionati di Off-road Competition una gamma completa ed ultra competitiva. Il 2013 segnerà infatti per Yamaha il 40esimo anniversario del primo titolo Mondiale nel campionato Motocross. Questo successo rappresentò solo l’inizio di una lunga lista di vittorie per il marchio dei tre diapason. Vittorie che oltre a dare lustro hanno rappresentato il punto di partenza per sviluppare modelli sempre più all’avanguardia e competitivi, esemplari che anche per il 2013 saranno sicuri protagonisti di una ricca stagione di successi.
Dotato del suo rivoluzionario “motore rovesciato”, Yamaha YZ450F, protagonista nel mondiale MX1 con l’italiano David Philippaerts, per il 2013 presenta una linea rinfrescata da grafiche rinnovate che la rendono ancora più accativante. Yamaha Motor Italia offrirà anche per il 2013 l’indispensabile Power Tuner in omaggio con l’acquisto della moto. Il dispositivo tascabile permette al pilota di mettere perfettamente a punto le prestazioni di Yamaha YZ450F e di renderle eccellenti in una vasta gamma di situazioni. Grazie al Power Tuner si possono infatti regolare con precisione il volume dell’iniezione e l’anticipo, per adattarsi a specifiche condizioni del percorso o per avvicinare  l’erogazione al  proprio stile di guida.
Anche la regina della classe MX2, Yamaha YZ250F per il 2013 riceve aggiornamenti estetici, dopo essere stata incoronata nel 2012 come una delle più performanti 250 4 tempi del mercato, si rifà il trucco con le nuove grafiche dedicate.
Yamaha propone anche per il 2013 una gamma completa di moto 2 tempi per gli appassionati della miscela. Dalla PW50, modello per i precoci del tassello, passando dalla propedeutica YZ85LW per arrivare alle professionali YZ125 ed YZ250. Yamaha accontenta piloti di tutte le età ed esperienza.
Le YZ-F ed YZ 2013 saranno disponibili nel tipico Racing Blue, marchio di fabbrica delle off-road targate Yamaha, aggiornate con le nuove grafiche.

Yulia Shesternikova

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here