Home Eventi Pirates, il musical Made in Italy

Pirates, il musical Made in Italy

577
0

Lo spettacolo che stà  entusiasmando i piccoli e i grandi con una storia di pirati, amore e tesori,
dove il  pubblico viene coinvolto fin dal momento in cui compra il biglietto e viene assegnato ad un capitano: Morgan, Il Corsaro Nero, Angelica, Barbarossa.
Nel foyer o in platea, prima ancora che il sipario si apra, la ciurma dei nostri capitani identifica e recluta tra il pubblico i propri alleati.
Questo avviene in gran segreto mentre la guardia inglese accompagna un banditore che proclama guerra alla pirateria e forti taglie  sui famigerati capitani.
Ad un tratto … la cattura di un pirata che invano chiede aiuto al pubblico alleato …la sua condanna a morte, la rivolta di alcuni pirati, l’impiccagione … l’uccisione di un ufficiale inglese … la cattura di “Anguilla” la seconda di Angelica, e poi … si apre il sipario, inizia lo spettacolo!
Tra le righe una satira politica tagliente che, con ironia, tocca il panorama attuale italiano.
Un genere nuovo per il teatro.
Destinato a divenire un appuntamento fisso e come ci ha svelato il produttore Fernando Villa, aleggia nell’aria un’idea di reality del Musical, e vista la genialità del regista Maurizio Colombi, ne vedremo delle belle.
Lo spettacolo è ideato e diretto da Maurizio Colombi (Peter Pan, We will rock you, Divina Commedia, Caveman, Heidi etc …), un genio per la sua capacità di rapportarsi con gli artisti e rendere lo spettacolo ogni giorno differente con aggiunte di testi o tagli e stravolgimenti di copione. La caratteristica di Maurizio è la passione per il suo lavoro e alla nostra domanda: da dove trai l’ispirazione? – la risposta è stata: tutto è ispirazione!. Maurizio Colombi, un uomo che, anche in sua assenza si percepisce. Come se la sua aurea si diffondesse sulle pareti del teatro e che,  il pubblico percepisce in ogni azione della compagnia.
Vanta un cast di 18 performer fra i quali: 8 acrobati ballerini, 4 attori/cantanti e 6 pirati veri, riesumati da un cimitero caraibico.
Lo spettacolo è accompagnato live dai “Trolls” una band (6 elementi) in costume diretta da Pino Scarpettini (fondatore del gruppo italiano). Direzione artistica di Michele Visone
Il ruolo di Angelica è interpretato da Luisa Corna, che balla, recita e combatte con la spada, ma soprattutto canta pezzi indimenticabili come: “La voce nel silenzio”, “Diavolo in me”, “Gente di mare”, “Honesty”, “Ancora”, “Black in black”, “Voices”; oltre cinquanta pezzi mixati e riarrangiati fra le canzoni italiane e straniere più belle degli ultimi 50 anni. Dopo il Musical Pirati, Luisa inizierà il suo Tour che la vedrà impegnata su tutto il territorio Nazionale.
La direzione musicale e gli arrangiamenti sono di Giovanni Maria Lori.
Nel cast si distinguono nomi come: Salvo Bruno (We will rock you), Erminia Moscato (May Be).
La direzione delle coreografie è a cura di Marco Stopponi.
Direzione vocale e arrangiamenti: Alex Procacci.
I costumi sono disegnati e realizzati da Michele Cauduro.
Le scenografie sono disegnate e realizzate da Quarzina.

Cinzia Veneziano

Previous articleBREAKING NEWS ROCK IN IDRHO 2012!
Next articleIl concept NSX e il prototipo del CR-V protagonisti dello stand Honda al Salone di Ginevra 2012
Il mondo di Luxury & Food attraverso i consigli e stili di vita

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here