Home Evidenza Bracellona e il Barrio gotico: cosa fare e vedere

Bracellona e il Barrio gotico: cosa fare e vedere

873
0

Barcellona è la città del divertimento, frequentata dai giovani a qualsiasi ora di giorno e di notte.
Grazie ad un mix pressochè perfetto di arte, storia, divertimento e servizi efficienti Barcellona è divenuta negli ultimi anni una delle città più amate dai turisti europei.
Tra i luoghi più conosciuti e visitati della città di Barcellona troviamo il quartiere del Barrio Gotico. Il Barrio Godico nasce sullo storico quartiere Gotico si caratterizza per le viuzze lastricate tortuose, piccole piazze, l’architettura gotica, piccoli caffè, bar e negozi ed è uno dei più popolari quartieri di Barcellona. E ‘un luogo ideale per passeggiare, fare escursioni e rilassarsi in un piccolo caffè.
Situato nel centro della città vecchia di Barcellona, il Barrio Gotico si estende da Las Ramblas a Via Laietana, e dal lungomare Mediterraneo per Ronda de Sant Pere. Nel quartiere del Barrio Gotico si può visitare la Cattedrale della Santa Croce e Sant’Eulalia costruita tra il XIII ed il XV secolo. Non perdetevi una passeggiata sotto il Ponte dei Sospiri medievale una copia di quello di Venezia che si trova per le strade del quartiere Gotico.
Il Barrio Gotico offre ai visitatori numerosi luoghi interessanti da ammirare tra i quali annoveriamo Santa María del Pí, il Museu Picasso di Barcellona, la Plaça Reial, la Plaça de Sant Jaume, la Casa de la Ciutat, Els Quatre Gats, il Palau de la Generalitat de Catalunya. Ogni strada e ogni angolo di Barcellona si contraddistingue dal resto, i colori, i sapori, i profumi e soprattutto il calore e la gentilezza degli abitanti renderanno il vostro viaggio a Barcellona intenso e indimenticabile. Se amate fare shopping anche il quartiere del Barrio Gotico offre numerosi occasioni d’acquisto anche per quanto riguarda piccoli souvenir.
Per quanto riguarda il soggiorno c’è da sottolineare che in questo quartiere della città Catalana è possibile trovare hotel e strutture turistiche di ogni genere e tipologia. In particolare si possono trovare molti ostelii e hotel 2 stelle soluzione ideale per chi cerca un soggiorno comfortevole ma senza spendere troppo.

Yulia Shesternikova

Previous articleArriva su Facebook il gioco del Bunga Bunga
Next articleTom Cruise di nuovo protagonista di “Mission Impossible”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here