Home Lifestyle Voglia di estate…

Voglia di estate…

115
0
SHARE

Nino Lettieri. Positano…. Glamour all’interno del conservatorio di Santa Cecilia a Roma vicino a piazza del Popolo ha presentato una collezione in bianco e nero con tessuti e nello stile elegante. Nella perla del mediterraneo Positano ispira lo stilista di Pompei, con tessuti chic di georgette, chiffon e I colori ed il sapori di quei profumi dei grandi hotel mille ed una fiaba. Lo stile c’è anche tutto il ’60 con le linee geometriche, ma anche con gli accessori come grandi cappelli e gioielli enormi di perle. Pochi ospiti nella sfilata molto esclusiva! Top indossatrice di una taglia normale. Maria Ludovica Perissinotto, vincitrice del Premio Miss Eleganza al Concorso di Miss Italia 2011. Concorso Etico “Modella oggi in forma” presentata dalla vice presidente di Alta Roma Valeria Mangani.

Raffaela Curiel si presenza alle sfilata di Alta moda di Roma nel gennaio 2012 sfila in una fastosa residenza privata di una sua amica nella zona di Via Giulia, ma l’abbiamo incontrata presso il suo hotel residenza nel centro di Roma, per una colazione/conferenza stampa. Ha presentato qualche sua creazione ispirata ad una sua visita presso la città del Vaticano nella sala “Sistino” essendo stata invitata ad una festa di compleanno di un suo amico l’architetto Paolo Portoghesi, vedi per la prima volta la sala e si stupisce ad alta voce della stupenda visione. Da lì esce la nuova collezione primavera/estate 2012 Curiel Couture, dai maestosi affreschi nella volta della sala né fa una stola/abito uscendo per prima nella sfilata, con una Tiara papale.  Tutta la collezione è improntata sull’emozioni dei colori senza far urlare lo stile, senza eclatanti manifestazioni anche come ci spiega la creatrice Raffaella Curiel che volendo far vedere I veri colori della sua sfilata non userà le forti luci nella sede di Santo Spirito in Sassia.

Premio Dandy. Presentazione del premio Dandy 2012 che si terrà a Luglio 2012, si è svolto la conferenza stampa presso una residenza/hotel nei pressi dei Parioli (Roma). L’idea viene dalla nostalgico Gabrielle D’annunzio bene noto per il suo perfezionista e di classe, il CNA e la Camera dell’AltaRoma e Roma e l’Accademia dei Sartori ci ha ospitato una colazione e per presentarci il Dandy primo classificato del Premio Dario D’amico ( vincitore prima edizione).

Abed Mahfouz. Presenta la sua nuova collezione P/E 2012 nella settimana dell’altaRoma svoltasi presso il monumentale Santo Spirito in Sassia in una giornata rigida nel freddo. La collezione si ispira sempre nello stile Arabo con un occhio nello stile occidentale con il romanticismo anni ’50 con le “viti da vespa”, come venivano definite le donne che erano inguainate negli abiti dell’epoca. Certo è stata rivisitata con tutto il suo stile lussuoso ed medio orientale con le stoffe pieni di luccichii e piena di pietre, stoffe ricchissime, come stoffa di mussola con alluminium e tanti altri materiali.

Sarli. La sua collezione crea una atmosfera sognante anche soltanto ricordando il grande maestro Fausto Sarli scomparso due anni addietro la nuova collezione P/E 2012 presentata presso la settimana d’alta moda di Roma arricchendo il suo nome svolgendo una fortissima emozione a chi assiste alla sua sfilata. I suoi colori come il giallo del sole, arancio, oro e bianco. Il suo stile si riserva u na vera portabilità dei sue creazioni tra la tradizione del passato e la modernità del nuovo volto della maison di Alberto Terranova e Rocco Palermo. Petali di Gazar di seta che sfiorare I corpi delle donne moderne con abiti in fiori plissè tra I Renato Balestra. Il grande finale della settimana dell’AltaRoma ma noi lo abbiamo incontrato nel suo atelier per una conferenza stampa/colazione tra tante giornaliste infreddolite. Il noto stilista/attore e protagonista di vari show televisivi presenta la sua sfilata P/E 2012 sempre con il suo famoso blu Balestra, ma anche con tanti fiori. Nell’incontro ci spiega che la sua sfilata si ispira alla semplicità di una alta moda internazionale, con la pulizia dello stile. Ottimismo è la parola di Renato per questo periodo mondiale che ci fa riflettere per un futuro sereno. Prati fioriti, glicine sinuoso, petali di fiori ecco una piccola presentazione stile/creazione pieno di sogno e leggende dei colori, bianco, rosa pastello e neri.

ORIENTAL.Altro evento all’interno di Alta Roma fuori calendario si è presentato una manifestazione di un premio denominato “ Oriental” con la sua 8° edizione con varie premiazione tra artisti e personaggi, durante la serata vi sono state delle piccole sfilate come Santagelo Collezione, Elisabeth the First, Mauro Gala Couture. A nostro giudizio nella magnifiscienza della location del Grand Hotel St. Regis di Roma, è mancato qualche cosa per far sì che fosse di glamour. Forse non era il modo e/o il luogo adatto per far conoscere il Premio ad un pubblico più vasto. Diamo un plauso all’organizzatore ed ideatore e presentatore Nino Graziano Luca che ha cercato di emergere in un mondo già è pieno di premi all’interno dell’AltaRoma.                                                             

Jack Guisso. L’arcobaleno. Un libanese a Roma. Sfila tanti abiti nello stile Arabo da anti crisi. Pieno di lusso, lustrini e di colori tra il rosa, giallo, verde marino. Inoltre ho notato come tutti I presenti nell’evento della sfilata si è sussurato che le creazioni erano le stesse ma con I colori diversi con le nuence. Una repitizione di abiti e l’essenza di una collezione! Ma c’èra? Forse la Crisi?

Tony ward. Per prima cosa diamo un segno negativo all’organizzazione dell’ufficio stampa, che in varie occasione non ha dato segno di vita durante l’evento. Ma diamo un giudizio sulla passarella che è stata sempre nello stile Arabo/libanese. Piena di luce e lussuoso, forse per il mondo arabo sempre in cerca di sfoggiare scintillii.

Gianni Molaro. Napoli. Crisis! La sua sfilata evento si è svolta sempre durante la settimana di Alta Roma Alta Moda nel Monumentale Santo Spirito in Sassia, dove ha fatto vedere uno spettacolo tra alta moda ed economia, politica ed a noi e tutti gli ospiti ha donato un sorriso in questo periodo di crisi globale. Abiti di alta moda partenopea, stile da sposa! Un cuore pieno di speranza! Un corno! L’Euro con sirena! Una donna fi I giovani talenti internazionale presenti nella kermesse italiana della settimana dell’altaroma, ecco alcuni nomi e creazioni: Luigi Borbone, Marta Ferri, Angelos Bratis, Co|te, Silvina Mestro, Stella Jean.

Patrizia Pierbattista

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here