Home Eventi Vermeer alle Scuderie Del Quirinale

Vermeer alle Scuderie Del Quirinale

645
0
SHARE

Molti di voi avranno letto di Vermeer alle Scuderie Del Quirinale in mostra fino al 20 gennaio 2013. La Capitale offre sempre grandi occasioni per godere di eventi artistici di respiro mondiale e questo inverno è il turno dei grandi maestri olandesi del XVII secolo e del loro più noto capofila Jan Vermeer.
La Golden Age olandese in tutto il suo splendore, si apre alle Scuderie con  La stradina celebre opera del maestro olandese datata 1685 circa che introduce con gran poesia alla tranquilla vita di Delft ed ai suoi paesaggi pittoreschi, velati da quella luce diafana che sarà la cifra stilistica in tutta la produzione del grande Vermeer. La selezione continua nelle sale successive con la piccola, quanto magnifica, Ragazza con il cappello rosso dove raggiunge il massimo dominio sugli effetti di luce creando un’atmosfera ovattata. Ben otto sono le opere in mostra (nessuna in Italia) del celeberrimo artista, intervallate da quasi 50 quadri di suoi contemporanei, misconosciuti e pur sorprendenti.
Una mostra di assoluta qualità che potrebbe essere la giusta scusa per prenotare un bell’hotel a Roma e concedersi un weekend alla scoperta di una delle capitali più belle del mondo, condita questa volta con un tocco di Olanda attraverso il pennello dei suoi maestri d’arte che hanno fatto la storia del 600. Non ve ne pentirete di certo, anzi probabilmente vi verrà la voglia di approfondire un periodo storico a volte troppo ignorato. Buon viaggio!

Di Giulio Cupini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here