Home Evidenza Una spia russa arrestata in Texas

Una spia russa arrestata in Texas

177
0
SHARE

La russa Anastasia Djatlova, arrestata in Texas con l’accusa di aver rubato ed esportato illegalmente componenti elettronici high-tech della società Arc Electronic in Russia, è stata rilasciata su cauzione, ha dichiarato l’avvocato Aleksej Tarasov. “La Djatlova è stata rilasciata su cauzione dal tribunale di Brooklyn con la condizione di vivere nello Stato del Colorado con la famiglia del marito. Penso che sia già in viaggio,” – ha detto Tarasov nella notte di mercoledì. In precedenza il tribunale di Houston aveva stabilito la custodia cautelare in carcere, ritenendo insufficienti i legami familiari della donna negli Stati Uniti e considerando che in suo possesso ha il passaporto russo che secondo i giudici potrebbe essere sfruttato come un’opportunità per scappare dalla giustizia americana.

Redazione online

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here