Home Evidenza Una settimana senza glutine

Una settimana senza glutine

128
0
SHARE

E’ il momento di far prendere aria alla nostra dieta quotidiana, mettendo da parte i “soliti” cibi e inserendone di nuovi. Insomma, una sorta di stacco disintossicante per l’organismo. Per alcuni, difatti, una dieta monotona può facilitare la possibilità di incorrere in reazioni avverse nei confronti di ciò che mangiano frequentemente, specialmente se si tratta di alimenti che più di altri possono portare reazioni di intolleranza, manifestate comunemente con sintomi per lo più gastrointestinali come digestione difficoltosa, gonfiore e colite, ma anche dermatite o cefalea. Tra questi, un posto d’onore è occupato dal frumento, che insieme ad altri cereali contiene proteine che possono creare fastidio. Tra queste sostanze, la più nota è il glutine. Se perciò, quando mangiate pane, pasta o altro, la pancia si fa sentire, provate a seguire la nostra dieta priva di glutine per due settimane. Se avvertite dei giovamenti, in seguito basterà evitare il frumento & Co per uno due giorni alla settimana distanziati per tenere a bada i fastidiosi sintomi. E anche la bilancia vi farà una bella sorpresa…
Dieta di Barbara Asprea
Giorno uno
Colazione
Uno yogurt con fiocchi di mais e una coppetta di fragole
Spuntino mattutino
Una banana
Pranzo
Insalata di riso basmati con asparagi e un uovo sodo
Una spremuta di agrumi
Spuntino pomeridiano
Un finocchio e una carota
Cena
Insalata primaverile con taccole al cipollotto
Crema di piselli stufati con fiocchi di miglio

Giorno due
Colazione

Riso cotto in una tazza di latte magro con vaniglia
Una pera
Spuntino mattutino
Uno-due kiwi
Pranzo
Filetti di pesce al vapore con patate novelle al coriandolo
Una coppetta di fragole
Spuntino pomeridiano
Una-due gallette di riso
Cena
Minestrone di verdure
Ricotta magra e cicoria ripassata con aglio fresco

Giorno tre
Colazione

Una tazza di latte di riso con fiocchi di riso
Una mela
Spuntino mattutino
Uno yogurt
Pranzo
Pasta di mais con spinaci stufati e parmigiano
Insalatina di campo
Spuntino pomeridiano
Una spremuta d’agrumi
Cena
Crema di fave con fiocchi di avena tostati
Asparagi al vapore con un uovo in camicia

Giorno quattro
Colazione
Uno yogurt con fiocchi di miglio
Una macedonia mista
Spuntino mattutino
Una-due gallette di mais
Pranzo
Riso integrale al pomodoro con ricotta al forno
Barba di frate con olio e limone
Spuntino pomeridiano
Una mela
Cena
Pinzimonio di ortaggi crudi (sedano, carote, cipollotti, carciofi)
Pesce al cartoccio con piselli stufati

Giorno cinque
Colazione

Uno yogurt di soia
2-3 gallette di riso con composta di frutta
Spuntino mattutino
Una spremuta d’agrumi
Pranzo
Insalata di taccole, tonno e mais in chicchi
Spuntino pomeridiano
Una pera
Cena
Quinoa con fave e olive in salsa di finocchi
Insalatine di campo

Giorno sei
Colazione

Uno yogurt con fiocchi di miglio e riso
Una coppetta di fragole
Spuntino mattutino
Uno-due kiwi
Pranzo
Riso integrale con carciofi e cipollotti stufati
Ricotta con barba di frate
Spuntino pomeridiano
Una-due gallette di mais
Cena
Crema di carote al curry
Tortino di calamari e patate novelle con asparagi

Giorno sette
Colazione

Una tazza di tè verde
Crespella di grano saraceno con composta di frutta
Spuntino mattutino
Un frullato di frutta (senza latte o zucchero)
Pranzo
Dadolata di petto di pollo saltata con rucola e limone
Coppette di fragole alla vaniglia con cioccolato fondente
Spuntino pomeridiano
Una-due gallette di riso
Cena
Pasta di mais e ceci al rosmarino
Spinaci crudi in insalata

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here