Home Lifestyle Una cabriolet di lusso ad alte prestazioni

Una cabriolet di lusso ad alte prestazioni

85
0
SHARE

La Continental GT Speed Convertible, la nuova ammiraglia ad alte prestazioni di casa Bentley e la cabriolet quattro posti più veloce al mondo, farà il suo debutto internazionale il 14 gennaio in Nordamerica al Salone Internazionale dell’Auto di Detroit.

La nuova GT Speed Convertible ha i piaceri sensoriali di una lussuosa Gran Turismo decappottabile le sconvolgenti prestazioni di un W12 biturbo da 625 CV e 6 litri, in grado di offrire un risparmio di carburante migliorato del 15%. La trasmissione a otto rapporti ravvicinati, le sospensioni potenziate e ribassate, e lo sterzo con nuova messa a punto assicurano un’accelerazione dirompente e una maneggevolezza più precisa e reattiva senza compromettere il rinomato comfort di guida tipico della cabriolet Continental di Bentley. La trazione integrale permanente garantisce un’aderenza e un’erogazione di potenza ottimali in qualsiasi condizione stradale.

Il design squisitamente moderno e sportivo è esaltato da eleganti tocchi di stile, come gli esclusivi cerchi in lega da 21″, le griglie di colore scuro e i tubi di scarico con finitura rigata. Nell’abitacolo realizzato a mano, la GT Speed Convertible sfoggia di serie la Specifica Mulliner Driving, che unisce con maestria un lusso contemporaneo a un carattere decisamente sportivo.

La Continental GT Speed Convertible è dotata di un gruppo propulsore con le stesse specifiche della compagna di scuderia, la coupé Bentley GT Speed. Grazie al motore W12 biturbo da 625 CV e 48 valvole, la nuova cabriolet sfreccia da 0 a 100 Km/h in soli 4,4 secondi e raggiunge una velocità massima di ben 325 Km/h. L’accelerazione da 0 a 160 Km/h richiede appena 9,7 secondi. La coppia di picco pari a ben 800 Nm viene raggiunta a soli 2.000 giri/min e mantenuta costante fino a 5.000 giri/min, per garantire in ogni momento prestazioni esaltanti in tutta naturalezza.

Con un’eccellente rigidità torsionale pari a 22.500 Nm/grado, la scocca della Continental GT Speed Convertible è incredibilmente rigida, ideale per un’esperienza di guida ancor più coinvolgente. Le sospensioni anteriori a doppi bracci trasversali in alluminio e l’assetto posteriore multi-link trapezoidale presentano molle pneumatiche e ammortizzatori riprogettati per un’agilità e un controllo superiori, senza compromettere il comfort di guida.

Il controllo elettronico della stabilità (ESC, Electronic Stability Control) è ottimizzato per il nuovo sistema di gestione del motore per garantire una sicurezza straordinaria e un maggiore coinvolgimento alla guida.

I parafanghi anteriori della GT Speed Convertible in alluminio, fabbricati con tecnologia Superforming, formano linee ininterrotte e pieghe ben definite della carrozzeria che conferiscono alla vettura una sensazione di movimento e potenza.

Gli interni partono dagli esclusivi battitacco con il logo Speed che accolgono in un abitacolo da quattro posti caratterizzato dalla squisita abilità artigianale della Specifica Mulliner Driving, la cui unicità raggiunge l’apice nei meravigliosi rivestimenti in pelle trapuntata.

La nuova Continental GT Speed Convertible offre tutto il lusso e l’eleganza di una coupé, ma basta premere un pulsante per trasformarla in una Gran Turismo decappottabile capace di attirare sguardi ammirati. La capote a quattro strati assicura livelli ottimali di raffinatezza e isolamento acustico. Sottoposta a test esaustivi in ogni sorta di condizione climatica, da – 30°C a 50°C e oltre, resiste persino alle piogge “monsoniche” e mantiene un ambiente caldo, confortevole e privo di correnti d’aria anche nelle giornate più fredde.

Come ogni modello Bentley Continental, anche la GT Speed Convertible offre la rassicurante stabilità della trazione integrale permanente, con un rapporto 60:40 a favore del retrotreno che permette ai conducenti più esperti di controllare l’allineamento della vettura tramite l’acceleratore.


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here