Home Gourmet Un concentrato di Salute, Benessere e Gusto

Un concentrato di Salute, Benessere e Gusto

147
0
SHARE

Queste piccole bacche tibetane di Goji…,  hanno un sapore molto piacevole. Sono stato a una festa su di loro per una settimana, e di perdere circa mezzo chilo al giorno!
Il gusto è un po ‘difficile da descrivere. Non è abbastanza dolce come un uva passa e non come una torta di mirtilli secchi. Sono graditi a molte persone.

In Tibet e la Mongolia, la gente ama queste bacche così tanto che dedicare due settimane all’anno a celebrare le bacche, probabilmente qualcosa di simile a feste del vino in Europa in tempi passati. Il più citato effetto collaterale di mangiare bacche troppi è che si corre il rischio di ridere di più. Si dice che una manciata di mattina ti farà felice tutta la giornata.

Sono una fonte molto ricca di vitamina C, avendo 500 volte più vitamina C delle arance per oncia, in realtà più quasi alcun frutto si potrebbe nome. Sono anche una fonte eccellente di vitamina A, non è sorprendente perché sono di un colore davvero bello rosso. bacche di Goji hanno anche vitamine B1, B2, B6 ed E, sono sempre un antiossidante famoso. Sono anche una fonte ricca di selenio e germanio sia e sono quindi stati utilizzati in una serie di studi clinici che hanno coinvolto pazienti con tumore. Quando somministrato a pazienti sottoposti a chemioterapia, le bacche conferito una protezione significativa per il fegato.

Nella medicina orientale, si dice per correggere deficit di chi, il che significa che le persone con basso consumo di energia, insonnia, palpitazioni cardiache, e anche l’ansia sono più confortevoli dopo aver consumato le bacche di Goji.
Il dosaggio terapeutico è 10-30 grammi al giorno, e le bacche possono essere presi in qualsiasi momento e in qualsiasi forma, da liquido a un alimento snack. Le bacche di 18 aminoacidi e 21 tracce di minerali, acido linoleico, e più in beta-carotene che le carote.

Studi in vitro indicano che le bacche di Goji possono uccidere molti tipi di cellule tumorali. Il meccanismo con cui questo accade si pensa di coinvolgere qualche fattore che inibisce la capacità della cellula di dividersi, abbassando così la sua capacità riproduttiva.
Un vasto studio ha suggerito che in Giappone è stato inibito la crescita tumorale del 58% tra i pazienti a mangiare le bacche di Goji, rispetto ai gruppi di controllo.
Uno studio in Mongolia ha mostrato che i pazienti a mangiare le bacche di Goji ha avuto un significativo aumento dell’attività dei linfociti e che il loro sangue ha cominciato assomigliare a quello di persone molto più giovani.

Ricette di Goji
Goji bere:

In un grande bicchiere di acqua calda o fredda, succo di frutta o tisane aggiungere una manciata di bacche di Goji e farli sedere e idratare per pochi minuti o diverse manciate mettere in una brocca e godere di tutta la giornata, si beve il tuo delizioso elisir di Goji Berry . Masticare la Gojis come si beve è una bellissima esperienza e con più di 500 volte la vitamina C, in peso, allora Arance, E ‘un grande pick-me-up tra i pasti e il modo più piacevole per gustare un bicchiere d’acqua.

Goji Frutta Smoothie:
Per un’esperienza unica nel settore dell’energia fitonutrienti che si sente in tutto il corpo come un ascensore vivace che ti riempie di gioia e di feed che fino a un livello cellulare. Miscela insieme uguale quantità di bacche di Goji, mirtilli, ciliegie, mele, lamponi e more. Mettere in un frullatore per pochi secondi, aggiungere una tazza di acqua, latte di riso, o succo d’arancia per una più facile miscelazione. Per aggiungere una polvere speciale toccare la parte superiore del succo con cannella o cacao in polvere e una luce cospargere di pinoli tritati e servite.

Goji Trail Mix:
Questo è anche uno dei nostri preferiti. Si mescolano le nostre combinazioni e giocare con la ricetta quasi ogni volta che facciamo un nuovo lotto. I nostri giovani piace quando si aggiungono gocce di cioccolato fondente per la miscela. Usiamo le bacche di Goji tibetano con semi di zucca, semi di girasole, semi di lino, noci pecan, piccola quantità di pinoli, pezzi di noci, mirtilli secchi, fette di mele, ciliegie, pesche, ananas, e una piccola quantità di pezzi di cocco.

Crema di grano saraceno con bacche di Goji:
Per le persone che lottano con allergie e intolleranze al glutine di frumento, il grano saraceno è un alimento ideale. Molte persone che stanno avendo problemi fisici ed emotivi scoprire che il grano e la rimozione di altri alimenti contenenti glutine dalla loro dieta fa una profonda differenza nel modo di pensare e sentire. Il grano saraceno è ricca di proteine e vitamine del gruppo B, ed è ricco di fosforo, potassio, ferro e calcio. Anche se ha molte caratteristiche di grano saraceno grano-simili, è da una famiglia completamente diversa botanico, ed è in realtà un frutto. Dal grano saraceno non è collegato ai cereali classici, quelli che sono allergici al grano saraceno può tollerare.

Per fare un tazze al servizio per due persone: Portare 2 1 / 2 di acqua a bollore, mescolare lentamente in 1 / 2 tazza di crema di grano saraceno, di ritorno a bollire. Aggiungere una manciata di bacche di Goji a persona. Un pizzico di sale di buona qualità è opzionale. Ridurre il calore a bassa, fate cuocere 10 minuti mescolando di frequente

Goji berry chocolate cupcakes
Ingredienti:
200 gr di cioccolate fondente
340 gr di burro
440 gr di zucchero
8 uova
180 gr di farina
30 gr di cacao amaro
7 gr di baking powder
la punta di un cucchiaino di sale rosa dell’Himalaya
80 gr di Goji berry
Tagliare il cioccolato a scaglie e disporlo insieme con il burro in una ciotola da mettere a bagno mario. Far scioglire ed amalgamare bene i due ingredienti. Aggiungere lo zucchero e lasciar raffreddare per circa 10 minuti.
Con un frullatore sbattere il composto per circa 3 minuti. Aggiungere le uova una alla volta. Setacciare la farina, il cacao, baking powder, sale ed aggiungerlo al composto, sbattendo bene ed amalgamando il tutto. Per utlimo aggiungere le bacche e versare il composto a cucchiaiate nelle formine per cupcakes.
Infornare a 180º per 25 minuti circa
Ganache frosting al cioccolato
150 gr di cioccolato fondente
125 ml di panna liquida
50 gr di burro
80 gr di zucchero a velo
3 gr di sale rosa dell’Himalaya
60 ml di latte
1 cucchiaino di vaniglia liquida
Tagliare il cioccolato a cubetti, versarlo in una ciotola. Riscaldare la panna liquida e versarla sul ciocoolato. Lasciare infusionare per un minuto circa. Aggiungere il burro, lasciato previamente a temperatura ambiente, mescolare fino a quando si malgano gli ingredienti. A parte mescolare gli ingredienti rimanenti: zucchero, sale, latte e vaniglia. aggiungerli al composto al cioccolato, mescolare fino a raggiungere un composto liscio ed omogeneo. Lasciar raffreddare a temperatura ambiente e di tanto in tanto rimuovere il composto per verificare se si sta ispessendo. alla fine quando raggiunge una buona consistenza bisogna montare la ganache con le fruste. non bisogna avere moltoa fretta nel fare la ganache. consiglio di farla raffreddare naturalmente a temperatura ambiente e non in frigo. Io ho aggiunto le bacche di Goji nella ganache.
Robert Chang

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here