Home Aziende Tutto quello che devi sapere sullo start up innovativo

Tutto quello che devi sapere sullo start up innovativo

322
0
SHARE

Sono ancora poche le realtà che hanno usufruite del decreto legge n. 18 del mese di ottobre 2012, in cui è stato emanato un bando (già aperto e con scadenza ad esaurimento fondi) per la concessione di incentivi per lo start up innovativo.

socialnetwork-595x315Il 2013, quindi, si annuncia come un anno pieno di finanziamenti e contributi agevolati per le imprese italiane nei seguenti settori: Commercio, Industria e Servizi.

Infatti, i beneficiari a cui è rivolto il suddetto bando sono le piccole-medie imprese italiane (quindi un bando nazionale e non bandi regionali) che hanno sede in Italia e che svolgono un’attività d’impresa da non più di quarantotto mesi senza aver prodotto un utile. Un modo concreto, quindi, per incentivare le imprese e per aiutare le attività d’impresa che negli ultimi anni hanno maggiormente sentito la recessione e che magari non sono riusciti a ottenere un prestito o un finanziamento privato da banche e istituti di credito.

Il bando permette un incentivo alle imprese (in base al settore d’appartenenza) che varia da una detrazione per gli anni 2013/14/15 del 19% ad una detrazione massima del 27%.
Ovviamente, per una maggiore informazione invitiamo tutti a rivolgersi ad un consulente finanziario d’impresa o a ricercare il decreto legge ed il suddetto bando.
Il 2013 si presenta come un anno ancora difficile per tutti e soprattutto per le Imprese e la speranza grazie a questi incentivi è di risollevare la nostra economia grazie a contributi e detrazione d’impresa per lo start up innovativo.
di Giulio Cupini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here