Home Gourmet A tavola con le Penne rigate ZenPasta, crema di broccoli e mandorle

A tavola con le Penne rigate ZenPasta, crema di broccoli e mandorle

701
0
SHARE

Un programma di attività fisiche, qualche appuntamento nella SPA e un menu bilanciato di ricette per riuscire, il più possibile, a tenere sotto controllo il peso corporeo e, quando possibile, a smaltire anche qualche chilo di troppo.
Tanti propositi iniziano, quindi, anche in cucina, con la scelta di ingredienti semplici e sani che sappiano regalare un tocco di vivacità in tavola, contenendo, al contempo, le calorie.
Le Penne rigate ZenPasta vengono incontro a questo “desiderio”: con il 50% in meno di carboidrati e il 40% in meno di calorie, offrono un’ottima soluzione a chi vuole godersi il piacere di un primo piatto che soddisfa ma non fa male alla linea.
Ancora meglio se il piatto di penne ZenPasta è condito con ingredienti di stagione, come  un pesto di broccoli e mandorle: una ricetta vegetariana che raccoglie, con la sua cremosità, i delicati sapori invernali.
Grazie all’esclusiva formulazione fatta da semola di grano duro biologico, farina di konjac e fibre vegetali, ZenPasta riesce a coniugare appagamento, leggerezza e salute.
Il contenuto di fibre risulta 5 volte maggiore rispetto a quello della pasta tradizionale e il glucomannano, fibra presente nella farina di konjac, contribuisce a rallentare e ostacolare l’assorbimento dei carboidrati e dei grassi, a mantenere costante la glicemia e a ridurre i livelli di colesterolo nel sangue.
Il prodotto è confezionato in un pack da 260 grammi di pasta secca, che corrispondono a quattro porzioni da 65g cadauno. La pasta cotta, reidratandosi, diventa da 700 grammi che corrispondono a 175 grammi a porzione. È disponibile nei negozi specializzati come erboristerie, parafarmacie, negozi bio o per alimentazione particolare, e  sull’e-shop www.zen-pasta.com

Penne rigate ZenPasta con crema di broccoli e mandorle

Dosi per 2 persone
130 g di penne ZenPasta
180 g circa di broccoli
1 spicchio di aglio
2 cucchiai di olio evo
6 foglie di basilico fresco
1 cucchiaio di grana grattugiato
20 g di mandorle spellate
10-15 g di mandorle a lamelle
sale q.b.

Procedimento
Pulite i broccoli e riduceteli in cimette. Riempite una pentola con acqua e portate a bollore. Aggiungete del sale e fatevi cuocere i broccoli per circa 10 minuti. Se preferite potete optare anche per una cottura a vapore che preserva tutte le qualità nutritive dei broccoli.
Non appena saranno cotti scolateli. Tenete da parte le cimette più piccole e trasferite il resto dei broccoli nel mixer con un cucchiaio di olio, uno spicchio di aglio, il basilico,  e il parmigiano. Frullate il tutto, aggiungendo eventualmente poca acqua di cottura per ottenere una crema liscia ed omogenea.
Nel frattempo fate cuocere la pasta. Potete utilizzare la stessa acqua di cottura dei broccoli. In questo modo la pasta sarà ancora più saporita. Scolatela al dente e conditela ripassatela velocemente in padella con la crema di broccoli, le cimette che avete tenuto da parte e le mandorle a lamelle leggermente tostate. Servite ben calda.

Redazione online

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here