Home Bellessere Sudorazione eccessiva: combatterla con i rimedi naturali

Sudorazione eccessiva: combatterla con i rimedi naturali

80
0
SHARE

L’iperidrosi, o sudorazione eccessiva, possiamo combatterla con diversi rimedi naturali, come fitoterapia, omeopatia e grazie all’uso di oli essenziali
sudorazione-eccessiva
Il sudore serve per mantenere in equilibrio la temperatura del corpo ed evitare un’eccessivo riscaldamento, ma quando in eccesso si perdono preziosi liquidi e sali minerali.
La produzione di sudore e la temperatura corporea sono regolate dal sistema nervoso centrale indipendente dalla nostra volontà. In particolare è l’ipotalamo che controlla questo delicato meccanismo, che può essere alterato in diversi modi.
In caso di attività fisica l’aumento della sudorazione è normale e basta reintegrare i liquidi e i sali minerali persi nello sforzo.
Un’altro fattore che può interferire con la termoregolazione è lo stress, l’ansia e le forti emozioni. In questo caso la sudorazione diventa una manifestazione psicosomatica.
Un’altra manifestazione di sudorazione è causata dagli ormoni. In menopausa ad esempio il cambio ormonale provoca sudorazioni e vampate.
Infine la sudorazione eccessiva è comune nelle persone in sovrappeso.
Come curare la sudorazione eccessiva con i rimedi naturali?
In caso di sudorazione eccessiva per sovrappeso
Fitoterapia
Assumere 30 gocce di Tintura madre di Lichene Islandico 3 volte al giorno lontano dai pasti.
In alternativa assumere 30 gocce di T.M. di Salvia 3 volte al giorno. La salvia ha un effetto antisudorale utile nel trattamento dell’iperidrosi, in particolare a livello di mani e ascelle
Oli essenziali
Fare un bagno caldo aggiungendo olio essenziale di Tea tree o, in alternativa olio essenziale di salvia. In aggiunta unire un paio di cucchiai di bicarbonato.
Omeopatia
Assumere 3 granuli di Silicea o Psorium 5CH 3 volte al giorno a stomaco vuoto. Silicea è adatto se c’è una sudorazione abbondante anche a mani e piedi mentre Psorinum agisce sulle irritazioni cutanee causate dal sudore.
Sudorazione per motivi psicosomatici
Fitoterapia
Farsi preparare da un erborista una tintura madre di Valeriana, Passiflora, Camomilla, Biancospino e Melissa. Assumerne 40 gocce 3 volte al giorno, a stomaco vuoto.
Oli Essenziali
Unire olio essenziale di lavanda e menta a un cucchiaio di Bicarbonato e fare un bagno caldo di almeno 15 minuti. Questo mix aiuta a rilassarsi ed eliminare al contempo l’odore della sudorazione.
Omeopatia
Ignatia Amara 5CH, 3 granuli da sciogliere sotto la lingua per 3 volte al giorno.
L’Ignatia Amara è un buon rimedio per quei disturbi che si presentano come somatizzazione di uno stato d’ansia.
Sudorazione da attività fisica intensa
Fitoterapia
Bere una tisana di Equiseto subito dopo l’attività sportiva e nell’arco della giornata.
Porre 20 grammi di foglie in 1 litro di acqua bollente, spegnere il fuoco e lasciare in infusione per 10 minuti, quindi filtrare.
Oli essenziali
Scogliere alcune gocce di Olio essenziale di menta con l’aggiunta di un po’ di bicarbonato e sale grosso nella vasca da bagno e stare immersi per almeno 15-20 minuti. Quest’olio ha un’azione rinfrescante e tonificante.
Omeopatia
China 5 CH, 3 granuli da sciogliere sotto la lingua subito dopo l’attività sportiva.
Sudore causato da vampate
Fitoterapia
Unire in parti uguali tintura madre di salvia e di calendula e assumerne 40 gocce in poca acqua 3 volte al giorno, preferibilmente a stomaco vuoto.
In alternativa si può preparare una tisana con le stesse piante da bere durante l’arco della giornata.
Omeopatia
Assumere 3 volte al giorno 3 granuli di Sanguinaria 5CH. I granuli vanno sciolti sotto la lingua.

ViverSano

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here