Home Gourmet Strudel di mele senza grassi

Strudel di mele senza grassi

148
0
SHARE

L’impasto per questo strudel è particolare perché a base solo di farina, mela grattuggiata e poco olio, è quindi molto più leggero ed essenziale rispetto alle classiche ricette che si trovano in giro. La dolcezza delle mele e dell’uva sultanina del ripieno basta a sé stessa, quindi qualsiasi dolcificante è superfluo.
strudelPer la pasta da strudel:

250 grammi di farina semintegrale più un altro po’ per stendere
1 mela grattugiata
2 cucchiai di olio
1 goccia di olio essenziale di limone o la scorza grattugiata di un limone
1 pizzico di sale

Per il ripieno:

1 kilo di mele
100 grammi di uvetta
30 grammi di pinoli
mezzo cucchiaino di cannella in polvere

Mettete la farina in una ciotola, fate un buco al centro e metteteci la mela sbucciata e grattugiata (usate una grattugia con buchi larghi), l’olio e il pizzico di sale. Formate l’impasto e poi lavoratelo su una spianatoia di legno fino a ottenere una palla morbida ma asciutta. Se l’impasto tende a sgretolarsi, aggiungete un filo d’olio o pochissima acqua.
Preparate il ripieno. Per prima cosa sbucciate le mele e grattugiatele come sopra in una ciotola capiente, dopodiché strizzatele bene con le mani e trasferitele in un’altra ciotola. Quando le avrete strizzate tutte vi resterà un bel po’ di succo nella ciotola che è buonissimo da bere. Alle mele aggiungete l’uvetta, i pinoli e la cannella, amalgamando bene il tutto.strudel_5
Avrete bisogno di spazio per stendere l’impasto, che diventerà piuttosto grande.  Stendetelo molto sottile con un mattarello formando un grosso quadrato, su cui riverserete il ripieno stendendolo uniformemente sulla superficie. Lasciate liberi 2-3 centimetri sui due lati e sulla parte superiore, tenendo invece il ripieno a filo nella parte inferiore. Rigirate i lembi laterali verso l’interno come nella foro sopra e inumidite con poca acqua il lato superiore. A questo punto arrotolate rapidamente ma con delicatezza partendo dal lato inferiore, lo strudel si chiuderà da solo arrivati in fondo sul lato umido, tipo come quando si arrotolano i maki.
Mettete un foglio di carta da forno sulla placca del forno oppure ungete leggermente di olio una grossa teglia (quest’operazione fatela prima di arrotolare, che una volta impacchettato il rotolo inizia a inumidirsi) e trasferiteci su lo strudel con delicatezza. Infornate nel forno già caldo a 170° per circa 30 minuti.

Redazione online

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here