Home Evidenza San Valentino: se i muri potessero parlare………

San Valentino: se i muri potessero parlare………

379
0
SHARE

San Valentino si avvicina e già nell’aria si sente l’aroma delle candele profumate. La ricorrenza è infatti tradizionalmente una delle occasioni preferite per fughe romantiche a due. Il portale Hotels.com ha così deciso di condurre un’indagine, metà piccante e metà scherzosa, sulle abitudini dei viaggiatori a San Valentino. In particolare, la cosa che, per la maggioranza delle coppie, non può assolutamente mancare in un fine settimana romantico è un bel capo di lingerie sexy (per il 64% delle donne e il 50% degli uomini). Ma anche la macchina fotografica non è da dimenticare (30% donne e 36% uomini). A voi immaginare se per utilizzarli, magari, insieme. Ma se nei casi precedenti le due metà del cielo sono sostanzialmente d’accordo, il discorso cambia quando si tratta di capire quanto tempo la coppia dedichi al romanticismo durante i viaggi: il 40% degli uomini sostiene che accada tutti i giorni, mentre il 41% delle donne pensa che succeda qualche volta al giorno. La differenza è sottile, ma significativa. Il posto più romantico dove fare l’amore in hotel è invece, poco fantasiosamente, il letto; a seguire, la jacuzzi e la doccia. Ma qual è, invece, il partner dei sogni per un San Valentino perfetto? Per il gentil sesso è sicuramente George Clooney (34%), mentre gli uomini prediligono Jennifer Aniston (28%). Le ostriche, inoltre, sembrerebbero un mito da sfatare: sono il cibo romantico per eccellenza solo per il 12% delle donne e il 7% del cosiddetto sesso forte. A primeggiare, tra gli alimenti, sarebbero invece il cioccolato e le fragole..

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here