Home Evidenza Salvatore Aranzulla, il Matrix all’italiana

Salvatore Aranzulla, il Matrix all’italiana

127
0
SHARE

La nostra inviata Cinzia Veneziano incontra Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il più autorevole e conosciuto divulgatore informatico in Italia con due milioni e mezzo di lettori al mese. E’ il fondatore e la firma della rubrica tecnologica dello storico portale Virgilio.

Ha pubblicato svariati libri di informatica con i maggiori editori italiani. L’ultimo, Hacker contro Hacker, pubblicato da Mondadori Informatica nel Settembre 2011, ha scalato in pochi giorni la classifica nazionale su Amazon, assestandosi al quarto posto fra i libri più venduti su scala nazionale.

Nel corso degli anni, Salvatore ha scritto per le più importanti testate di settore, tra cui Win Magazine, Internet Magazine (dove ha curato le rubriche L’exploit del mese e Bug & Debug) e Wired.

In passato, Salvatore ha scoperto delle pericolose falle di sicurezza, prontamente corrette dopo le sue segnalazioni, nei siti Internet più conosciuti ed usati al mondo: Google, Microsoft, Yahoo!, Mediaset e Poste Italiane.

E’ costantemente presente come relatore a convegni specialistici e come ospite in trasmissioni radiofoniche e televisive in qualità di esperto. Realizza periodicamente investimenti in nuovi progetti e start-up innovative e svolge attività di consulente su progetti on-line.

Salvatore Aranzulla, hacher o cracker? Mi spieghi la differenza?

Nessuno dei due! Mi piace definirmi divulgatore informatico, un appassionato di informatica che cerca di aiutare gli altri, in maniera semplice, a risolvere i problemi con il loro PC. La fondamentale differenza fra hacker e cracker è costituita dalla motivazione per cui si agisce: a fini di studio nel primo caso, a fini economici nel secondo caso.

Fondatore e la firma della rubrica tecnologica dello storico “Portale Virgilio”. Cosa vuol dire?

Ho creato il primo blog di tecnologia in Italia alla fine del 2001. Nel 2008, è stato acquisito da Virgilio.it che ne ha fatto la colonna portante del suo canale Tecnologia.

2 milioni e mezzo di lettori al mese, come è possibile che ci siano tante persone interessate alla tecnologia, forse sono più interessate a scoprire qualche via d’accesso nelle strutture bancarie e aziendali?

Sul mio blog sono presenti consigli sia su come risolvere i problemi con il proprio PC sia su come approcciarsi alle tematiche relative alla sicurezza informatica. Essendo le tematiche piuttosto ampie, vengono soddisfatte le esigenze di un’ampia gamma di lettori.

Cosa sono le Falle di Sicurezza?

Sono errori presenti nei sistemi informatici che possono essere usati per violarli.

Salvatore, da cosa nasce la tua sapienza?

Nessuna sapienza! Solo tante, davvero tante, prove ed esperimenti!

Così giovane e così tanti successi, eppure mantieni l’umiltà atipica nei giovani di questi tempi com‘è possibile?

Beh, come dicevo prima, non sono depositario di nessuna sapienza assoluta: cerco solo di condividere quello che ho sperimentato!

Volevi diventare un criminologo hai cambiato idea a quanto pare?

Ho deciso di continuare sulla strada della divulgazione informatica!

Vivi in un meraviglioso paese di Sicilia, Mirabella Imbaccari, di certo i tuoi concittadini saranno orgogliosi di te, non hai ancora ricevuto le chiavi del paese? E la connessione a banda larga ora c’è?

Da qualche anno vivo a Milano per la maggior parte dell’anno. In estate mi sposto nel mio paese di origine, Mirabella Imbaccari. Sì, quest’anno ho ricevuto una targa per i miei meriti in ambito tecnologico. Lusso!

Ho visto sul tuo facebook le foto di molti dolci tipici siciliani, quindi sei anche un ottimo pasticcere, da cosa nasce questa passione?

Si, adoro preparare i dolci della mia terra! Mi ha trasferito questa passione mia madre, che prepara molto spesso dolci in casa!

Ora, facciamo un po’ di Gossip. Un ragazzo come te, all’apice del successo, di certo sarà baccagliato da molte ragazze?

Ssssh!

Ti hanno mai proposto una sceneggiatura per un film?

No, ma mi piacerebbe!  (sorride)

Esiste anche un blog anti-Aranzulla e il tuo più accanito nemico è Nerd, ma perché ce l‘hanno tanto con te, al punto di dedicarti una canzone? www.shannon.it/AngoloAranzulla/VorreiParlareComeSalvoAranzulla.mp3

Cerco di spiegare a tutti come risolvere i problemi con il loro PC e non a tutti piace il fatto che gli utenti abbiano la possibilità di diventare indipendenti.

Ti chiamano anche l’omino Cocozza, perché?

No idea, non l’ho mai capito.

Cos’è Ubuntu?

E’ un sistema operativo, come Windows o Mac OS X. Serve a permettere il funzionamento di un PC.

Puoi darci il nome di un buon sistema di difesa contro i virus che si infiltrano nel pc quando si scarica qualche file da internet, oppure come prevenire?

Il mio consiglio è quello di installare e tenere aggiornato un buon antivirus. Fra le soluzioni gratuite, una delle migliori è AVG Free.

Sei anche impegnato in investimenti di nuovi progetti e start-up innovativi, ci puoi spiegare quali e come?

Tra gli ultimi progetti su cui ho lavorato, è da segnalare Saperlo.it, un marketplace di contenuti realizzato in collaborazione con la holding Banzai www.banzai.it

Molti giovani e non sono senza lavoro hai qualche consiglio per come attivarsi su internet alla ricerca di un lavoro, intendo non i classici motori di ricerca dove inserire in cv, veri e propri lavori che si possono fare attraverso internet?

La cosa che consiglio a tutti è utilizzare le potenzialità della Rete per idearsi un lavoro. Ad esempio, io riesco ad essere economicamente indipendente facendo il blogger!

Salvatore, tu fai anche molti convegni. Fai anche dei corsi per principianti?

In genere non faccio corsi, ma è possibile venire ad ascoltarmi nei convegni che tengo in tutta Italia. Sono tutti gratuiti ed è possibile vedere le date sul mio sito Internet.

Per poterti seguire, dove i nostri lettori possono trovarti?

Possono seguirmi sul mio blog all’indirizzo http://aranzulla.tecnologia.virgilio.it. In alternative, possono seguirmi sulla mia pagina su Facebook all’indirizzo www.facebook.com/salvoaranzulla.

Salvatore e ora che ci siamo conosciuti, a me puoi dire come fare ad entrare nelle reti bancarie, non lo dico a nessuno . (sorrido)

Eh, ci hai provato! (ride)

Cinzia Veneziano

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here