Home Evidenza Riso venere con cestino di Alessandro Borghese

Riso venere con cestino di Alessandro Borghese

176
0
SHARE

Ingredienti per 4 persone:
350 g di riso venere
12 gamberi (già sgusciati)
4 zucchine
4 carote mondate
2 melanzane lunghe
Misto di erbe (basilico, timo, maggiorana)
Succo di un limone
Succo di un’arancia
1 bicchiere di brodo vegetale
1 scalogno
Olio
Sale

Metto a cuocere il riso in acqua bollente salata.
Taglio le verdure a striscioline, le salto in padella con un filo d’olio e le stufo con il brodo.
Scolo le verdure e, intrecciandole, le metto in una piccola ciotola a formare un nido.
Metto i gamberi a rosolare in una padella con l’olio, lo scalogno, il sale, il pepe e le erbe aromatiche tritate.
Nel frattempo, scolo il riso e lo posiziono nella coppetta, premendolo per bene affinché aderisca all’intreccio di verdure.
Per servire, capovolgo la ciotola in un piatto e guarnisco il nido con i gamberi. Condisco con un’emulsione di succo di agrumi, olio e sale, e una spolverata di erbe aromatiche tritate

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here