Home Evidenza Ravioli al calamaro su crema di sedano, pomodorini e lenticchie

Ravioli al calamaro su crema di sedano, pomodorini e lenticchie

39
0
SHARE

Durante la stagione fresca preferiamo i piatti più calorici che ci scaldano. Per un pranzo leggero e gustoso usiamo gli ingredienti che secondo la filosofia Yin&Yang creano un equilibrio nel nostro corpo grazie ai colori rosso, giallo e verde. I colori del piatto rappresentano per noi l’energia equilibrata: lenticchie e pomodoro è il sole, sedano è la terra, calamaro e ravioli rappresentano l’area.

Trovo che questo piatto sia particolarmente adatto per il periodo primaverile aumenta la voglia di mangiare pesce, ma quest’anno non è particolarmente caldo, almeno non per ora, e i ravioli sono ideali quando le temperature sono un po’ piu’ fresche, per cui non vi resta che provare.

Tagliare il calamaro, zucchina, carota, cipolla fine fine e far saltare in padella per pochi minuti
Preparate la pasta fresca all’uovo tirandola sottile. Riempite i ravioli con un cucchiaino di composto.
Per ottenere dei ravioli di uguale dimensione è consigliabile utilizzare una formina, spennellando la pasta con il rosso dell’uovo tra uno strato e l’altro in maniera tale da non far aprire i ravioli durante la cottura.
Soffriggere il sedano con un po’ di cipolla trittata e frullare in un mixer fino ad ottenere una salsa omogenea
Cuocere le lenticchie in acqua salata per 30 minuti
Soffriggere i pomodorini nell’olio per circa 3-4 minuti
Cuocete i ravioli in abbondante acqua. Cospargete un paio di cucchiai di crema di sedano, lenticchie e pomodorini. Secondo i gusti potete aggiungere anche un piccolo calamaro nella salsa10511276_660059647445167_3080604168988750537_n

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here