Home Gourmet Pennette nere con zucchine capperi e salmone

Pennette nere con zucchine capperi e salmone

149
0
SHARE

Fino ad oggi, quando mi capitava di vedere una pasta di colore nero, ero certa di essere davanti ad una pasta al nero di seppia. Ho successivamente scoperto che la pasta poteva essere colorata di nero anche con l’ alga spirulina, ma l’ effetto finale è un nero meno intenso. Se le vie del signore sono infinite, anche le vie della pasta e delle farine lo sono e quindi ,da oggi, so che si può realizzare una pasta di colore nero utilizzando la farina integrale di riso Nerone. Il risultato, anche dopo la cottura, è un bellissimo nero intenso che fa risaltare il colre accesso dei condimenti. Il sapore è ottimo anche se io l’ ho cotta un pò troppo: era la prima volta che la cuocevo e devo un attimino regolarmi meglio con i tempi di cottura, in ogni caso era comunque buonissima.

180 gr di pasta di riso nerone bio
3 zucchine
Salmone a cubetti
3 cucchiaini di Capperi sott’ olio
Olio EVO
Sale
Mezzo cucchiaino di aglio secco o 1 spicchio di aglio fresco.
Timo fresco
Panna da cucina di soia per decorare.
Lavare e tagliare le zucchine a fette sottilissime.
Mettere in una padella l’ aglio e l’olio e rosolare un momentino.
Versare le zucchine e i capperi. Cuocere per circa 10 minuti versando un pò di acqua se vedete che si seccano troppo. Passati i dieci minuti spegnere la fiamma e versare il salmone e il timo tagliato a pezzettini. Mescolare.

Intanto cuocete la pasta . Per il tempo di cottura c’è scritto sulla confezione 5/7 minuti. Io l’ ho lasciata 7 minuti ma secondo me era un pò troppo cotta per cui vi consiglio di provare a cuocerla 4/5 minuti e di assaggiarla. Se è buona spegnete la fiamma e versatela  nella padella con il condimento. Mescolate bene e impiattate. Decorate con dei rametti di timo fresco e  panna di soia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here