Home Gourmet Padrona di stagione: il sole nel piatto

Padrona di stagione: il sole nel piatto

68
0
SHARE

Ingredienti per quattro persone:

500 g di zucca sbucciata, il succo di due arance, prezzemolo, aglio, menta fresca, uva passa, sale e olio extra vergine d’oliva

Preparazione

In un tegame, fate rosolare appena l’aglio con due cucchiai d’olio extra vergine d’oliva e ponete la zucca a pezzetti. Cuocete a fuoco lento e spappolate la zucca appena si ammorbidisce.

Aggiungete il succo delle due arance, una manciata di uva passa e lasciate evaporare un po’ a fuoco allegro. A questo punto aggiungete qualche fogliolina di menta, aggiustate di sale e terminate la cottura.

Servite come contorno caldo.

Commentiamo la ricetta

La zucca appartiene alla famiglia delle Cucurbitacee e, come sappiamo, deve il suo bel colore arancione alla presenza di carotenoidi, precursori della vitamina A e potenti antiossidanti. Questo bellissimo ortaggio, oltre ad avere proprietà diuretiche, è privo di grassi e ricco di fibra, qualità che lo rendono digeribile e adatto a tutte le età.

La stagione della zucca è decisamente l’autunno e quella delle arance (anch’esse ricche di carotenoidi) inizia alla fine dell’autunno per proseguire nei mesi successivi. Questa ricetta, semplice e veloce, rappresenta quindi una buona soluzione nelle settimane di passaggio, a cavallo, cioè, delle due stagioni.

La presenza dell’uvetta conferisce, oltre ad un sapore particolarmente gradevole, anche una discreta quota energetica, rendendo questo contorno particolarmente adatto ad accompagnare le pietanze leggere a base di pesce.

Una variante può essere rappresentata dall’aggiunta di taleggio a pezzetti che trasformano “il sole nel piatto” in un delizioso secondo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here