Home Evidenza Natuzzi punta sul green nell’anno delle foreste

Natuzzi punta sul green nell’anno delle foreste

82
0
SHARE

Puntare sull’innovazione applicata alla produzione e sulla qualità delle materie prime per garantire la sostenibilità ambientale e l’efficienza energetica. E’ questa la strada che ha deciso di intraprendere il Gruppo Natuzzi, in occasione dell’Anno Internazionale delle Foreste, dichiarato dall’Onu per il 2011.
Seguendo il principio secondo cui il legno è un materiale eccellente dal punto di vista qualitativo e ambientale, purchè sia prodotto legalmente e provenga da foreste gestite in modo responsabile, il Gruppo Natuzzi non accetta legno ricavato illegalmente o proveniente da foreste a rischio. In particolare, prima di ogni acquisto di legno e materiali a base di legno, Natuzzi, attraverso i suoi collaboratori, raccoglie i dati che devono dimostrarne l’origine.
In virtù del principio di tracciabilità del legno, i fornitori devono comunicare regolarmente l’origine, il volume e la specie di tutto il legname commercializzato.
Il Gruppo Natuzzi, creato nel 1959 e guidato da Pasquale Natuzzi, Presidente ed Amministratore Delegato, disegna, progetta e vende divani, poltrone, mobili e complementi d’arredo per uso residenziale. L’azienda ha concluso il 2010 con un fatturato consolidato pari a 518,6 milioni (+0,6%) rispetto all’anno precedente e una perdita di esercizio pari a 11,1 milioni, in miglioramento rispetto al 2009. Il Gruppo Natuzzi esporta il 90% della produzione in 123 mercati e detiene le maggiori quote di mercato in Europa con il 59 % e in America con il 31%
La holding Natuzzi S.pA. è l’unica azienda non americana del settore “arredamento” quotata a Wall Street dal 1993.
Yulia Shesternikova
Fonte: Adnkronos

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here