Home Tendenze Moda, Bellezza e Libertà

Moda, Bellezza e Libertà

147
0
SHARE

La collezione di quest’anno dei stilisti hanno scelto, il colore rosa ,viola, gli orli allungati spacchi e trasparenze. Lo stilista Billy Goitten Design per Dior ha creato cappotti avvolgenti, ma con l’accessorio d’effetto sulla testa i turbanti e bandane per Sonia Rykiel e reti di Rick Owens dai ricordi di altri tempi come nelle mitiche scene di film anni ’70 , cuffiette e reti, certo che stilisti non hanno grandi idee questa è la mia opinione. Ripercorrendo la moda ed gli usi del passato!

C’ è anche il colore rosso e nero che troneggia quest’anno su abiti e pantaloni ampi, con drappeggi che la maison di Matteo Marzotto, che ha dato il suo marchio,(due sorelle gemelle) Barbara e Lucia Croce, che con i loro toni di colori caldi della Sicilia hanno creato. Firenze racconta l’estate 2012 dove si crea per la libertà delle donne, con vestiari molto aperti al mondo. Si vedono pance nude, pizzi e merletti con trasparenze eccessive. Anche l’esotico va molto di moda con abiti a fiori pieni di colori, impreziositi con le viole, margherite e orchidee. Il giallo e il bianco (come sempre! In Estate!) è di moda sono semplici e chic. Sono sempre i colori attuali della primavera, ritorna il modello Kaftano. Dove l’oriente presente nel nostro “dna”, ossia l’unione delle diversità che hanno dato un apporto al tendenza del fashion.

Giocando con lo stile le gonne orlate, di tutti i toni del giallo Moschino allo stile di Missoni con le sue gonne trasparenze e look orientale/spagnolo. I stilisti hanno considerato di farla lunga e larga, con il ritorno del ricamo sulle camicette. le donne sono avvisate! che per sedurre quest’anno, pance scoperte e spalle nude con un tocco di esotico e spacchi vertiginosi per il modello Ferragamo!

Le borse accessorio indispensabile per le donne di tutte le età. Disegnate con decorazioni, disegni di animali, fiori con colori assai vivaci che riprendono i toni accesi dei gialli! Comunque si vedranno le donne che si vestiranno coi colori accesi di un giardino fiorito dai colori tropicali. Per essere colte!

Le scarpe saranno sempre col tacco alto e fino e con le zeppe con disegni floreali. Gli art director e design di Armani, Prada e Fendi ( quest’ultima in vero stile France) suggeriscono toni vivaci, gonne lunghe e tanti fiori. A loro parere di far felici le donne! Certo non tutte si potranno permettersi questa moda sia per il fisico che per il prezzo! Ma la crisi nella moda? C’è? Grazie ai ceti medio alti di tutto il mondo che apprezzano il made Italy. Forse no!? Ma anche le Signore del Governo Tecnico Italiano, presieduto dal Prof. Mario Monti attuale presidente del consiglio, potrebbero dare un consiglio utile i stilisti, design e curatori d’immagine, per i ministri e le mogli, prendendo spunto per i colori positivi. Forse anti-crisi!

Matteucci Giuliana

lapostadigiuliana@gmail.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here