Home Eventi Mercatino enogastronomico della Certosa di Pavia

Mercatino enogastronomico della Certosa di Pavia

113
0
SHARE

Torna il Mercatino enogastronomico della Certosa di Pavia: appuntamento tutte le domeniche di gennaio e febbraio di fronte al monastero più celebrato e visitato d’Italia 13, 20, 27 Gennaio 2013 3, 10, 17, 24 Febbraio 2013 Dalle 9 alle 18 Via del Monumento, Certosa di Pavia (Pv) Ingresso libero Per informazioni 347 7264448 www.agenziareclam.it In caso di maltempo la manifestazione verrà annullata.

Riprendono con domenica 13 Gennaio gli appuntamenti con il Farmers’ Market della Certosa di Pavia. Nuovo calendario e nuovo nome per la vetrina delle eccellenze enogastronomiche a filiera corta di Oltrepò Pavese e Lomellina che con il nuovo anno si chiamerà MEC, alternativa food rigorosamente bio e a km 0 alla catena di cibo veloce più famosa del mondo.
Una vetrina del gusto DOP E DOC di questo triangolo del gusto e food valley stesa tra le province di Pavia, Alessandria, Piacenza e Milano: gli espositori saranno presenti dalle 9 alle 18 nello spazio antistante l’ingresso del monastero benedettino. Specialità oltrepadane quali Salame di Varzi, vini DOC dell’Oltrepò Pavese, formaggi tipici, riso del Pavese, miele, il salame d’oca, salse, funghi, succo di mele e succo d’uva, marmellate, liquori e specialità dolciarie tra cui le offelle di Parona. Dall’antipasto al dolce, turisti del gusto, fooders e curiosi potranno degustare, apprezzare e acquistare il meglio della produzione agricola di questa zona. Sarà possibile inoltre trovare la pasta fresca, dolcezze al cioccolato, birra artigianale. Un piccolo, affidabile mercato che ispira fiducia e famigliarità come il negozio sotto casa d’antan.
Eccellenze locali a pochi km da casa in un luogo sempre suggestivo: la Certosa di Pavia è infatti uno dei monasteri più celebri e frequentati d’Italia. Facilmente e rapidamente raggiungibile anche in treno da Milano con comodi treni Regionali (uno ogni ora), si trova ad 8 chilometri da Pavia sulla strada che la unisce a Milano, costeggiando il Naviglio Pavese.

Dichiarata monumento nazionale italiano nel 1866 diventando così proprietà del Regno d’italia, la Certosa di Pavia fu eretta a partire dal 1396 per volere di Gian Galeazzo Visconti come sacello funebre della famiglia; il monastero fu ultimato nel 1452 e la chiesa nel 1473. La facciata venne realizzata successivamente dai fratelli Mantegazza e da Giovanni Antonio Amadeo (la parte inferiore) e da Lombardo nel XVI secolo (la parte superiore).

Redazione online

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here