Home Evidenza Marco Bianchi consiglia: focaccia alle cipolle e porri

Marco Bianchi consiglia: focaccia alle cipolle e porri

175
0
SHARE

Una proposta gustosissima e salutare per un antipasto o una cena fra amici, con tante proprietà benefiche, fra le principali quelle a favore del cuore, dell’intestino e della diuresi.
La nuova ricetta di Marco Bianchi
Il suggerimento è dei più saporiti: cipolle e porri, uniti a una farina ricca di fibre.
Molte le proprietà benefiche degli ingredienti, fra le principali quelle a favore del cuore, dell’intestino e della diuresi.
Utile sapere che si può anche agevolmente congelare per avere una scorta di focaccia da consumare a distanza di tempo.
Se i porri sono fra le verdure più ricche di antiossidanti e di calcio, con la cipolla avete un’ottima fonte di quercetina, un flavonoide importante, dalle spiccate qualità diuretiche e studiato anche per la sua azione antitumorale. Inoltre è ricca di fitoestrogeni, ormoni naturali utili a ridurre il rischio di varie forme di tumore, oltre che prevenire e attenuare i sintomi fastidiosi della menopausa. Contiene sostanze soforate che aiutano ad abbassare i livelli di trigliceridi e di colesterolo, e a ridurre l’aggregazione piastrinica. Il tutto si traduce in una riduzione del rischio cardiovascolare. La cipolla infine svolge un’azione disintossicante sul fegato e aiuta a normalizzare la flora intestinale.

Ingredienti10177918_10152466721953175_3847334138398754947_n

1 kg di farina “0” (o mista o integrale)
    50 g di crusca di frumento
    2 kg di cipolle bianche
    4 porri
    6 cucchiai di olio extravergine di oliva
    1 panetto di lievito di birra fresco
    3 cucchiaini di sale
    pepe

Preparazione
Sciogliete il panetto di lievito di birra in 400 ml d’acqua tiepida. Mescolate con un cucchiaio di legno. Miscelate la farina insieme alla crusca; aggiungete il sale, 2 cucchiai d’olio e quindi il lievito sciolto nell’acqua.
Impastate ed eventualmente aggiungete altra acqua tiepida (nella quale magari questa volta avrete sciolto 1 cucchiaino di zucchero), ma solo se l’impasto risultasse troppo duro; dev’essere omogeneo, morbido e liscio.
Lasciate lievitare in un luogo tiepido per circa 30 minuti. Nel frattempo affettate le cipolle bianche e i porri a rondelle sottilissime, salatele leggermente e trasferitele in una ciotola capiente. Riprendete l’impasto e lavoratelo ancora qualche minuto. Lasciatelo poi lievitare per altre 3 ore circa. Stendetelo in una teglia oliata e lasciate lievitare un’altra ora.
Oliatene quindi la superficie e cospargetevi le cipolle.
Infornate nel forno già caldo a 180 °C per circa 30 minuti.

Redazione online

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here