Home Evidenza Magico mondo di Valdobbiadene

Magico mondo di Valdobbiadene

105
0
SHARE

Su invito di Maurizio Falloppi, sommelier di fama internazionale, Golf People Club Magazine ha trascorso una splendida giornata a Valdobbiadene assaporando un particolare percorso enogastronomico nelle cantine Canevel Spumanti, presiedute da Carlo Caramel.
Canevel Spumanti (oltre un milione di bottiglie di Prosecco di Valdobbiadene prodotte) nasce nel 1979 dall’ incontro di due diverse professionalità in una unica autentica passione . Findagli inizi , quando Mario Caramel , produttore di aceto e commerciante di Oderzo e l’ enologo Roberto de Lucchi fondarono l’ azienda vinicola in una piccola officina sotto la Chiesa di Santo Stefano di Valdobbiadene , il progetto era chiaro : produrre uno spumante di eccellenza in grado di valorizzare la qualità delle uve Glera .
Il “canevel”, in dialetto veneto , è la piccola cantina, il posto dove tenere i vini migliori , dove custodire gelosamente segreti e tradizioni.
Già nel nome che Mario Caramel scelse nel 1979 , fondando l’azienda vinicola a Santo Stefano di Valdobbiadene , erano raccolti gli elementi che ne hanno contraddistinto tutta la storia : la passione per il proprio lavoro , l’attaccamento al territorio , il rispetto per il vino , la ricerca della qualità.
In Canevel , dalla prima vendemmia , si è rimasti fedeli a questi valori , cercando sempre di introdurre le innovazioni e le competenze in grado di esaltarli ed esprimerli in prodotti di eccellenza .
Nascono così i vini , gli spumanti e i cru firmati Canevel : dalle colline di Valdobbiadene e Refrontolo , dalle uve dei vigneti di proprietà e di 60 conferitori seguiti in tutte le fasi della coltivazione , da tecnologie e attrezzature moderne , dallo studio dei metodi di vinificazione e di spumantizzazione , dall’entusiasmo che viene messo nel lavoro, fuori e dentro la cantina .
Nel 1989 la Canevel Spumanti compiva 10 anni , per festeggiare l’anniversario coincidente con il cambio di sede dalla storica via Tridik si santo stefano , si decise di selezionare le uve dei due migliori vigneti il Boj e il FontanaVecia , di vinificarli a parte e fare acquisire loro una presa di spuma di una eleganza e una finezza come nessun altro spumante .
Nacque il Millesimato 1988 Canevel , prima annata della prima azienda che propose un Millesimato charmat in Valdobbiadene .Da allora , in ogni vendemmia , Roberto De Lucchi , ha selezionato le migliori uve per produrre circa 20.000 bottiglie numerate all’ anno , e dare seguito a quel meraviglioso vino , che è entrato di diritto tra i più grandi spumanti italiani .
Nel 2009 Canevel Spumanti ha compiuto la sua 30esima vendemmia , per l’occasione è stata coniata una nuova referenza con la selezione delle migliori uve della cantina , e confezionate nella miglior bottiglia . Da allora ogni anno vengono prodotti 500 magnum in astuccio da collezione , che rappresentano l’esclusivo apice qualitativo di Canevel Spumanti , vendute naturalmente solo su prenotazione .
Stefano Masullo , direttore responsabile Golf People Club Magazine, Gianni Manuel presidente e fondatore Italian Style Radio emittente radiofonica internet asoltabile in streaming all’indirizzo web www.italianstyle radio.it e Yulia Shesternikova,  conduttrice TG Flash C’est la Vie Canale Italia e direttore Area Siberia Golf People Club Magazine nonché direttore responsabile www.1channel.it hanno partecipato ufficialmente all’evento distribuendo una copia dell’ultimo numero a tutti i presenti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here