Home Evidenza Le più importanti novità al Motor Show di Ginevra 2013

Le più importanti novità al Motor Show di Ginevra 2013

243
0
SHARE
McLaren P1


Lo speciale dedicato al Geneve Motor Show 2013 con tutte le più importanti novità. Il Salone dell’automobile è un’esposizione organizzata a livello mondiale con la partecipazione delle maggiori case automobilistiche. Lo scopo è promuovere i nuovi modelli di auto, e presentare Concept car o nuovi progetti.

E cominciamo subito dal celebre premio internazionale “Car of the Year”  che  è stata assegnata alla nuova Golf. La classifica finale è stata resa nota ieri pomeriggio, prima dell’apertura alla stampa del Salone dell’Auto di Ginevra.

Rolls Royce Ginevra 2013
Rolls Royce Ginevra 2013

Rolls Royce ha presentato la  Wraith, la coupé più potente di sempre. Tanto potente quanto lussuosa, e anche tecnologica. Alla kermesse elvetica è stata la stella dello stand di Goodwood. Abbinata al V12 biturbo da 6.6 litri c’è la trasmissione automatica ZF ad otto rapporti affiancata, a sua volta, dal tecnologico sistema SAT (Satellite Aided Transmission)
E’ stata svelata la nuova Veneno di Lamborghini. Si tratta di una impressionante concept da corsa omologata per l’uso su strada che sarà prodotta in soli 3 esemplari – per celebrare il 50esimo anniversario della Casa di Sant’Agata Bolognese. Con il nuovo motore V12 da 6,5 litri di cilindrata, abbinato trasmissione super-veloce ISR, capace di erogare fino a 750 CV (50 CV in più della Aventador con un rapporto peso/potenza di 1,93 kg/CV).
La McLaren P1, una delle super car più attese al salone. Con un innovativo sistema ibrido composto dal motore della MP4-12C – il V8 da 3,8 litri sovralimentato – accoppiato ad un motore elettrico che, insieme, erogano 916 CV e altrettanto interessante il prezzo £866,000, circa un milione di euro.
La Casa di Gaydon mette in mostra a Ginevra l’Aston Martin Rapide Bertone, una one-off particolarmente affascinante, oltre alla rinnovata Rapide S ed alla Vanquish Centenary Edition. la nuova divisione aziendale organizzata come un atelier di alta sartoria – sulla meccanica della Rapide con motore 12 cilindri a V da 6.0 litri ed in grado di erogare fino a 476 CV di potenza massima.
Nel momento in cui i riflettori sono puntati sulla nuova gamma – ad iniziare dalla nuova Quattroporte al debutto europeo alla rassegna

Maserati Granturismo
Maserati Granturismo

elvetica – la Maserati rinnova quei modelli sport di lusso con cui ha posto le basi della crescita che caratterizzerà i prossimi anni.
Coerentemente con questa filosofia, a Ginevra debutta in anteprima mondiale la nuova GranTurismo MC Stradale a quattro posti, massima espressione della sportività unita al lusso del coupé made in Modena.
Esordio al salone 2013 per la supercar in serie limitata Ferrari F150, in edizione limitata in soli 499 esemplari. E’ una delle Ferrari più veloce di sempre: da 0 a 100 km/h in meno di 3 secondi, merito anche di una linea aerodinamica che fende l’aria.
Corvette Stingray Cabrio, la novità americana debutta al salone con il motore 6.2 V8 ad iniezione diretta di benzina da 450 CV e 610 Nm di coppia permette alla sportiva a stelle e strisce di accelerare da 0 a 100 km/h in circa quattro secondi e di consumare meno rispetto alla precedente generazione.
Dedicata ai tantissimi appassionati sparsi nel mondo, la versione limitata della nuova supercar compatta Alfa Romeo propone caratteristiche esclusive come le finiture in fibra di carbonio o il colore di carrozzeria opaco “Bianco Carrara”.
Mini John Cooper Works Paceman è la versione più cattiva della crossover coupé del marchio anglo/tedesco, alimentata dal brillante 1.6 twin-scroll Turbo del Gruppo BMW, capace di erogare 218 CV e 280 Nm.
La BMW si presenta al Salone di Ginevra 2013 con una sola anteprima mondiale: la Serie 3 Gran Turismo. La gamma motori della BMW serie 3 Gran Turismo comprende cinque unità sovralimentate: tre a benzina (2.0 da 184 e 245 CV e 3.0 da 306 CV) e due 2.0 a gasolio da 143 e 184 CV.
A festeggiare il suo debutto mondiale al Salone di Ginevra è la A 45 AMG,la versione sportiva della compatta della Stella che è stata introdotta come la più potente del suo segmento di sempre. Mentre la Mercedes-Benz Classe E completamente rivisitata festeggia la sua anteprima europea.

Car of the Year 2013
Car of the Year 2013
Ferrari F150
Ferrari F150
maserati GT MC stradale
maserati GT MC stradale
Concept Kia Provo
Concept Kia Provo
Porsche 911 GT3
Porsche 911 GT3

 

 

 

 

 

 

 

La sportiva 911 sarà presentata in anteprima mondiale al Salone Internazionale di Ginevra: la nuova Porsche 911 GT3. Estremamente elevate le prestazioni con uno 0-100 km/h coperto in 3.5 secondi, uno 0-200 km/h archiviato in meno di 11 secondi e la velocità massima pari a 315 km/h. La nuova GT3 è inoltre capace di portare a termine un giro al Nurburgring in meno di 7:30 minuti, rivelandosi appena più lenta della Carrera GT e di circa due secondi più veloce della 911 GT2
Occhi puntati sulla Peugeot 2008, il crossover compatto del brand francese si è mostrato in più livree, fra cui anche un arancione dal carattere decisamente spiccato, e si è fatto esaminare dai giornalisti e dagli esperti presenti al Palexpo ginevrino
Animata dalla consueta passione e dal desiderio di introdurre le tecnologie di domani sui mercati di oggi, Nissan propone una nuova (e innovativa) generazione di modelli progettati, ingegnerizzati e costruiti in Europa che ridefiniranno gli standard dei relativi segmenti.

Audi RS 5 DTM
Audi RS 5 DTM
Audi RS 5 DTM
Audi RS 5 DTM
Ferrari F150
Ferrari F150
Ferrari F150
Ferrari F150
Mini-Countryman
Mini-Countryman

 

 

 

 

 

 

 

Fa il suo debutto in anteprima mondiale la nuova Golf Variant, fino a 105 kg più leggera del modello precedente. Per la prima volta nella storia della Golf Variant la Volkswagen propone anche questo modello (gamma di potenza da 85 a 150 CV) con motorizzazione TDI BlueMotion dai consumi estremamente ridotti: 110 CV di potenza, cambio a 6 rapporti e consumo nel ciclo combinato di 3,3 1/100 km (a fronte di emissioni di CO2 di 87 g/km). A Ginevra debutta anche la versione a trazione integrale Golf Variant 4Motion.
Kia presenterà tre anteprime al Salone di Ginevra 2013.
Le sportive Kia pro cee’d GT e GT cee’d fanno il loro debutto mondiale al 83° Salone Internazionale dell’Automobile di Ginevra. I due nuovi modelli sono alimentati da una nuova versione del motore Kia 1.6 GDI (iniezione diretta di benzina), dotato di un turbocompressore Twin-Scroll. Potenza e coppia sono notevolmente aumentate (rispetto alla versione non-turbo del motore), con potenza massima fino al 51% a 204 ps, e coppia fino al 61% a 265 Nm. La Kia pro cee’d GT e GT cee’d hanno un consumo di carburante di 7,4 L / 100 km ed emettono 171 g / km di CO2. La nuova Kia Carens, monovolume compatto presentato in al Salone di Parigi 2012. Carens è stata progettata e costurita per soddisfare le esigenze e le aspettative delle famiglie moderne. Ha un design elegante e si presenta comoda e spaziosa (a cinque o sette posti). Sarà in vendita nei prossimi mesi in Europa in abbinamento a propulsori dotati di una potenza che andrà dai 115 ai 166 CV. La Kia Optima Hybrid è dotata di un motore 2.0 litri abbinato ad un’unità elettrica da 30 kW. È stata aggiornata per il 2013 e garantisce prestazioni di ottimo livello: con ben 190 CV a disposizione, accelera da 0 a 100 km/h in soli 9,4 secondi, raggiungendo facilmente i 192 km/h. I consumi di carburante si attestano sui 5,1l/100km con emissioni di CO2 pari 119g/km. Kia ha deciso anche di stupire e sceglie una concept per farlo. Si chiama Provo e prefigura l’ideale di design che il gruppo coreano riserverà alle vetture del segmento B.

jaguar al salone Ginevra
jaguar al salone Ginevra
Koenigsegg Agera
Koenigsegg Agera
Spyker b6
Spyker b6
Toyota FT86
Toyota FT86
Wiesmann gt mf4
Wiesmann gt mf4

 

 

 

 

 

 

 

Nello stand del Giaguaro erano presenti la nuova sportiva del Brand, la Jaguar F-Type, la nuova familiare, la Jaguar XF Sportbrake.
La Spyker B6 Venator prefigura una sportiva attesa nel 2014 e rappresenta quella che viene descritta come una rara combinazione di “heritage, design, prestazioni ed esclusività”.
Per gli amanti della perfect driving – La Wiesmann GT MF4-CS che può soddisfare  gli appassionati con un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 4.4 secondi e raggiunge la velocità massima di 293 km/h. Ciascun esemplare esprime i segni della sua esclusività ed è pertanto equipaggiato con una specifica placchetta. Sarà in vendita da 193.193 euro.
Più grande, spaziosa e confortevole la Hyundai Grand Santa Fe sette posti, sarà disponibile solo con il potente Diesel “R” VGT Euro 5 da 2,2 litri e 197 CV (192 g/km di CO2), abbinato al cambio automatico a sei rapporti e alla trazione integrale.
Anteprima mondiale per la Sandero Wagon che in altri mercati si chiamerà Logan MCV. Sandero Wagon sarà equipaggiata di serie, tra le altre cose, con ESP, servosterzo, airbag laterali, la panchetta posteriore ribaltabile 1/3-2/3 (tutti i Paesi). Inoltre è disponibile il sistema multimediale MEDIA NAV, il limitatore/regolatore di velocità, il radar di retromarcia e la funzione Eco-mode. Due i motori: un benzina Tce da 90 CV e un Diesel 75 e 90 CV, che assicurano piacere di guida e grande efficienza in termini di consumi ed emissioni di CO2.
Non sono mancate le bellezze femminili che hanno accompagato le più importanti anteprime del Geneve Motor Show.

Yulia Shesternikova

maserati
maserati
Kia ceed GT
Kia ceed GT
Alfa Romeo
Alfa Romeo
aston-martin-al-salone 2013
aston-martin-al-salone 2013
BMW serie 3 Gran Turismo
BMW serie 3 Gran Turismo
Corvette-Stingray
Corvette-Stingray
Dacia-Sandero-Wagon
Dacia-Sandero-Wagon
Hyundai Santa Fe
Hyundai Santa Fe
Lamborghini-Veneno
Lamborghini-Veneno
McLaren P1
McLaren P1
Mercedes AMG A45
Mercedes AMG A45
Mini Paceman
Mini Paceman
Peugeot-2008
Peugeot-2008
Golf Variant
Golf Variant

Porsche 911
Porsche 911

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here