Home Tendenze La top 10 degli hotel da Vip

La top 10 degli hotel da Vip

318
0
SHARE

Bere il cocktail preferito da Paris Hilton o seguire le orme di Madonna, piuttosto che di Robbie Williams, per gli hotel più glamour del Vecchio continente. In giro per l’Europa sono tante le strutture con servizi di altissima qualità che hanno ospitato i più famosi vip e le celebrità dello star system. Frequentazioni, queste ultime, che aumentano ulteriormente l’appeal di hotel già notevoli per livello di accoglienza ed eleganza. Ma quali sono gli alberghi più affascinanti d’Europa secondo i viaggiatori? Il comparatore di prezzi hotel trivago.it ha recentemente provato a scoprirlo, prendendo in considerazione le valutazioni che i propri utenti hanno pubblicato sul proprio sito. Ne è venuta fuori una top 10 sicuramente poco sorprendente, ma certamente ricca di fascino straordinario, in cui ogni struttura rappresenta un vero classico dell’ospitalità mondiale.
1. Hotel De Crillon (Parigi)
Il De Crillon più che un hotel è un vero simbolo di Parigi, al pari della Torre Eiffel e dell’Arco di Trionfo. Dalla hall fino alle sue 174 camere ogni particolare è curato nei minimi dettagli: marmi pregiati, arredi antichi, lampadari stravaganti. Merita una citazione particolare la suite Bernstein, dove gli ospiti hanno a disposizione 245 metri quadrati per godersi al meglio il proprio soggiorno, grazie anche a una vista mozzafiato sulla Ville Lumiere. Jennifer Lopez, Madonna, Mariah Carey e Arnold Schwarzenegger sono così solamente alcuni degli ospiti che hanno scelto questo hotel per un soggiorno all’insegna dello stile e del lusso.

2. Schlosshotel im Grunewald (Berlino)
Il designer Karl Lagerfeld ha curato gli interni della sua suite Grunewald; la nazionale di calcio tedesca lo ha scelto come sede durante i mondiali del 2006; Janet Jackson ha presentato qui uno dei suoi album. Lo Schlosshotel Grunewald di Berlino è uno dei migliori alberghi di tutta la Germania. L’edificio, che risale agli inizi del Novecento, era la residenza di uno dei più fidati collaboratori dell’imperatore Guglielmo II: soffitti affrescati, tessuti pregiati e mobilio di lusso ne arricchiscono gli ambienti. La già citata suite Grunewald è il pezzo forte dello Schlosshotel: nei suoi oltre 100 metri quadrati gli ospiti possono rilassarsi nella sala o nella jacuzzi decorata con piastrelle francesi dipinte a mano, come una delle tante celebrità che sono passate in questo hotel da sogno.

3. Hotel Hassler Roma (Roma)
Nel cuore di Roma, sulla scalinata di piazza di Spagna, si trova l’hotel Hassler: ognuna delle sue 95 camere è arredata con sontuosi lampadari, arredi antichi e specchi pregiati. La presidential suite Penthouse è il fiore all’occhiello dell’albergo, grazie anche a un’ampia terrazza con una vista invidiabile sulla Città eterna e dipinti originali della scuola del Tintoretto e del Caravaggio. Tutti gli ospiti possono, poi, godere del panorama di Roma dal pluripremiato ristorante Imago. Tom Cruise è un ospite fisso della struttura, tanto che la Penthuse può essere considerata la sua casa romana. George Cloney, Jennifer Aniston e Cameron Diaz sono poi alcune delle altre star che vi hanno soggiornato.

4. Hotel St Martins Lane (Londra)
La vicinanza ai teatri del West End di Londra fa del St Martins Lane di Londra una meta fissa per attori, cantanti e celebrità di passaggio nella capitale inglese. Paris Hilton, Kylie Minogue e Mel C delle Spice Girls sono solamente alcune delle star avvistate nell’hotel. Situato a Covent Garden, il St Martins Lane accoglie i suoi ospiti in grande stile: ampie vetrate, imponenti pilastri e marmi pregiati danno il senso della maestosità dell’albergo; elementi classici che sono tuttavia combinati a soluzioni tecnologiche di avanguardia.

5. Hotel W Barcelona (Barcellona)
La sua tipica forma a vela sembra proiettare gli ospiti del W Barcelona direttamente nel Mediterraneo. Il ricorso a materiali scintillanti e colorati, connessi al sapiente gioco di luci, dà inoltre la sensazione agli ospiti dell’albergo di ritrovarsi nel futuro. La suite Wow Extreme è la punta di diamante del W Barcelona, grazie alla sua vista panoramica a 360 gradi sulla metropoli catalana: tre camere da letto, la jacuzzi in terrazza e tutti i comfort tecnologici d’avanguardia fanno il resto. Shakira, che ha girato il video di Loca nell’adiacente spiaggia della Barceloneta, ed Eva Mendes sono solo alcune delle ammiratrici dell’hotel.

6. Hotel Das Triest (Vienna)
Chissá se Heidi Klum e Whitney Houston, ospiti abituali dell’hotel, sanno che il Das Triest tre secoli fa era un edificio del servizio postale asburgico, che lo utilizzava come rimessa per i suoi cavalli. L’albergo oggi, però, rappresenta al meglio il fascino e lo stile austriaco, grazie ai suoi soffitti affrescati perfettamente conservati e ai suoi eleganti arredi in legno. La spaziosa Business suite offre, poi, ai propri ospiti un comfort di elevata qualità e l’accesso diretto al giardino dell’hotel. Il Silver bar, infine, è un ritrovo molto in della capitale austriaca, dove si possono trovare spesso alcune delle più celebri stelle del jet-set.

7. Hotel Danieli (Venezia)
Marmi rosa, specchi istoriati, colonne a foglia d’oro e lampadari di Murano: anche Gabriele d’Annunzio è stato colpito dal lusso e dal fascino del Danieli. L’edificio, dalla facciata tardogotica, risale al quattordicesimo secolo e ha avuto un recente rinnovamento degli interni. Dalla terrazza Danieli, in particolare, si domina il Canal Grande e il centro della città lagunare. La suite Reale e la Reale del Doge sono le due gemme dell’hotel, dove gli ospiti possono rilassarsi tra arredi originali e affreschi di Jacopo Guarana. Leonardo di Caprio e Angelina Jolie, tra gli altri, non hanno saputo resistere a tanto splendore.

8. Hotel Byblos (Saint Tropez)
Naomi Campbell, Kate Moss e Gisele Bundchen sono state avvistate più volte danzare fino a notte fonda nel club Les Caves du Roy dell’hotel Byblos di Saint Tropez. Penelope Cruz, Mick Jagger e David Beckham sono poi alcuni degli ospiti illustri del prestigioso albergo della Costa Azzurra, le cui 44 camere e 47 suite decorate in stile provenzale con letti a baldacchino offrono un soggiorno principesco. La suite Riviera condensa il meglio dell’hotel: due camere da letto e una terrazza privata dalla quale gli ospiti hanno una vista privilegiata sulla piscina del Byblos.

9. The Morrison Hotel (Dublino)
A soli 12 anni dalla sua inaugurazione, il Morrison è un punto di riferimento di Dublino. Questo boutique hotel, a due passi dal Temple bar, si caratterizza per la fusione dello stile moderno con elementi tradizionali: luci soffuse e arredi pastello creano un’atmosfera di serenità e relax. I suoi pavimenti in pietra, i colori caldi e i giochi di luce hanno convinto anche alcune celebrità a passare qui una notte. Tra queste, Beyonce Knowles e suo marito, il rapper Jay-Z e Christina Aguilera.

10. Cap d’Antibes Beach – (Antibes)
Johnny Depp e Penelope Cruz non hanno resistito alla spiaggia privata del Cap d’Antibes. Questo boutique hotel 5 stelle si compone di 22 camere e cinque suite dotate di ogni comfort. I due ristoranti, di cui uno sulla spiaggia, offrono delizie della cucina francese e internazionale e nei pressi dell’hotel, situato nel cuore della Costa Azzurra, non mancano club storici dove è possibile trovare personaggi celebri e festeggiare fino all’alba.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here