Home Mondo Yoga La Russia alza la voce con la NATO sullo scudo antimissile

La Russia alza la voce con la NATO sullo scudo antimissile

244
0
SHARE

Alla NATO non piacerà la “risposta tecnica” di Mosca sulla realizzazione del sistema antimissile presso il confine russo. Lo ha dichiarato il vice primo ministro russo Dmitrij Rogozin in un incontro con una delegazione della NATO a Mosca. Secondo lui, la Russia non ha ancora ricevuto alcuna spiegazione ragionevole dalla NATO e da Washington per il dislocamento del sistema antimissile lungo il suo confine nord-occidentale. “In questa situazione non abbiamo altro da fare che pensare alle minacce di militarizzazione dell’Europa e ad un cambiamento nel nostro approccio sul tema della sicurezza alle frontiere europee,” – ha sottolineato il vice primo ministro.

Redazione online

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here