Home Bellessere La prima scuola di cucina vegana in Umbria

La prima scuola di cucina vegana in Umbria

160
0
SHARE

Scuola Comica di cucina Veg: ai fornelli c’è una vegan chef insieme ad un vegan life coach. In dispensa solo le eccellenze umbre a km 0 o i prodotti biologici.

1423652588156.JPG--La scuola comica di cucina Veg nasce con un preciso intento quello di insegnare a tutti come conoscere ed apprezzare una sana alimentazione naturale nel quotidiano.
Per Nadia Petrucci Sciurpa, imprenditrice, artista ed ora vegan chef, non e’ un capriccio piuttosto una missione. L’incontro con il dottor Angelo Belotti, personal trainer vegano, è stato lo spunto e l’inizio di un nuovo percorso alimentare e di vita.
In 2 anni Nadia perde 18 kg, frequenta uno stage presso il ristorante romano “Ops” dell’executive chef Simone Salvini, consegue un attestato di riconoscimento come vegan chef “dall’ Organic Accademy” oltre ad una certificazione VEGANOK .
Nasce così, per gioco, la Scuola Comica di cucina Veg, da un’ intuizione della figlia di Nadia, Michela, che la vede fare cucina e divertirsi insieme al suo life coach. Non a caso, l’aggettivo “comica” vuole sottolineare la caratteristica della scuola che è seria nei contenuti culinari ma propone un modo divertente ed insolito di avvicinarsi alla cucina vegana. Per la location della scuola comica di cucina VEG e’ stata scelta “Villa Nadia” a Perugia e l’apertura e’ prevista nel mese di marzo. Nel frattempo… attenti a quei due! Lanadia chéff, come ama definirsi Nadia Petrucci Sciurpa quando è ai fornelli, e il Vegano Urbano Angelo sono già in tour; hanno infatti fatto apprezzare i loro piatti sfiziosi e colorati all’insegna del benessere e della simpatia nel corso di recenti show cooking tenuti in Umbria. A breve, inoltre, e’ previsto un Vegan Day presso uno dei più importanti centri commerciali della nostra regione, che coinvolgerà anche i punti di ristoro così che inseriscano a menu alcune ricette della scuola. A Londra sono già stati presi accordi con lo storico ristorante “Il Pagiaccio” per esportare “l’italian vegan style” e soprattutto le eccellenze umbre come: la fagiolina del Trasimeno, la patata e i legumi di Colofiorito, la cipolla di Cannara, il tartufo di Norcia, il sedano nero di Trevi, l’olio evo e il vino dei colli umbri, tutte eccellenze che il mondo ci invidia. Nel cassetto ci sono anche mille ricette che la Scuola Comica di cucina pubblicherà con un suo libro. Per ogni altra curiosità ed informazione si potrà seguire la Scuola Comica di cucina veg, sulla loro pagina facebook o tramite il sito internet www.scuolacomicadicucina.it. appena nato ma già seguitissimo. Lo slogan della “coppia vegana” è: Scuola comica di vita VEG, per chi ha fame di vita!

Redazione online

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here