Home Evidenza Israele sviluppa un nuovo drone spia

Israele sviluppa un nuovo drone spia

95
0
SHARE

L’esercito israeliano ha sviluppato un nuovo modello di drone spia, dal peso di appena sette chili. Il sito  web “Nation Tech” ha riferito che l’aereo può essere facilmente trasportato ed è composto da appena due pezzi, e bastano pochi minuti per montarlo e lanciarlo a spalla per missioni di ricognizione, poichè può riprendere immagini ad alta risoluzione.

timthumb3Il sito web ha dichiarato che grazie alle piccole dimensioni il drone può penetrare in profondità nei siti di destinazione senza essere scoperto. L’aereo è controllato tramite un telecomando portatile, e prossimamente verrà consegnato a varie unità di combattimento, per addestrare i militari all’uso del veivolo e testare la sua efficacia nella raccolta di informazioni e l’immediato invio delle immagini.

“Nation Tech” dichiara che il costo del progetto è di circa 200 milioni di dollari, il drone dovrebbe entrare in servizio nei prossimi due mesi. Il sito web aggiunge che l’esercito israeliano sta lavorando a decine di modelli di droni da ricognizione, poichè risulta attualmente l’unico strumento utile in grado di fornire informazioni immediate dal campo di battaglia.

La frenetica corsa agli armamenti, lo sviluppo di sempre più sofisticati sistemi d’arma, sono chiare avvisaglie di un prossimo quanto definitivo confronto militare in medio oriente, le cui proporzioni potrebbero essere senza precedenti nella storia della travagliata regione medio orientale.

di Giovanni Sorbello

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here