Home Cantine Il friulano Dennis Metz è il Miglior Sommelier d’Italia 2012

Il friulano Dennis Metz è il Miglior Sommelier d’Italia 2012

170
0
SHARE

Lunedì 3 dicembre 2012, nel teatro Elfo Puccini a Milano, è stato eletto il Miglior Sommelier d’Italia 2012 AIS: Dennis Metz. Oltre a essersi aggiudicato l’ambito tastevin tricolore, ha ricevuto anche il Premio Franciacorta dopo una combattuta finale tra i migliori sommelier d’Italia. Trentaquattro anni, originario di Trieste, Dennis Metz ha lavorato fino a poco tempo fa in Valle d’Aosta e attualmente è consulente enogastronomico per alcuni ristoranti.

Nella finale ha prevalso su Daniele Arcangeli, restaurant manager presso l’Hotel Principe a Forte dei Marmi (LU) e Valentina Merolli Porretta, sommelier presso il Saint Hubertus Resort a Cervinia (AO). Una sfida appassionante quella dei tre sommelier giunti in finale: dalla descrizione organolettica di alcuni vini al riconoscimento di quattro bevande alcoliche, dall’abbinamento cibo-vino al servizio di una magnum di Franciacorta, dall’accoglienza dei clienti alla presa dell’ordine in lingua straniera, dalla correzione di una carta dei vini con errori a una prova di comunicazione.

Il vincitore ha ricevuto da Antonello Maietta, Presidente Nazionale dell’AIS, il trofeo di “Miglior Sommelier d’Italia” e un assegno da 7.000 euro e sei magnum di Franciacorta da Maurizio Zanella, Presidente del Consorzio Franciacorta, che, per il terzo anno consecutivo, è partner del Concorso con l’obiettivo di sostenere l’AIS nella diffusione della conoscenza delle più prestigiose realtà vitivinicole italiane e nella promozione della cultura del vino, di cui i sommelier sono i principali portavoce sia in Italia che all’Estero.

dalla redazione Italiasquisitawine

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here