Home Cantine Il fondo d’investimento cinese Red Gate rilevare una delle tre tenute di...

Il fondo d’investimento cinese Red Gate rilevare una delle tre tenute di Vinarte

37
0
SHARE

vinarteIl fondo d’investimento cinese Red Gate è pronto a rilevare una delle tre tenute di Vinarte, il polo produttivo del vino fondato nel 1998 dall’italiano Sergio Faleschini tra Italia e Romania. L’azienda, secondo WineNews.it, naviga oggi in cattive acque, tanto che l’intera proprietà di Zoresti è stata posta in liquidazione. A fare l’offerta più convincente, secondo i creditori di Vinarte, è stato il fondo cinese Red Gate: 3,6 milioni di euro per assicurarsi 94 ettari di vigneti, la cantina, il brand e tutto il magazzino, valutato, da solo, 1,6 milioni di euro. Una vendita che permetterà alla società italo-rumena di pagare i propri debiti e salvarsi, e a Pechino di diversificare i propri investimenti in campo enoico, catalizzati negli ultimi anni dalle preziose vigne francesi, ed oggi pronto ad aprire un varco anche nell’Europa dell’Est.

Redazione online

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here