Home Evidenza I raid dei droni USA in Pakistan non sono produttivi

I raid dei droni USA in Pakistan non sono produttivi

103
0
SHARE

Nei rapporti di Stanford University e di New-York University sull’utilizzo di drono contro i guerriglieri in Pakistan si dice che i loro attacchi causano un numero elevato di vittime tra i civili, anche se il governo statunitense nega questa accusa.

Nel rapporto inoltre si dice anche gli gli obiettivi principali dei droni sono spesso guerriglieri di basso livello, e non i loro comandanti, e che l’utilizzo stesso dei droni non è produttivo.

Redazione

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here