Home Best Chef I ragazzi dell’Étoile

I ragazzi dell’Étoile

8197
0
SHARE

Grande attesa a Roma per l’apertura de “i Ragazzi dell’Étoile”, il ristorante dello chef Rossano Boscolo, dove all’interno di una “gabbia del gusto”, si alterneranno ai fornelli le giovani promesse della cucina Italiana.
Pasticcere di fama internazionale, chef, e collezionista di antichi e preziosi libri di ricette, Rossano Boscolo è anche il fondatore della Campus Étoile Accademy, considerata la madre di tutte le scuole (nata nel 1985) che nel corso degli anni ha sfornato più di uno chef pluri-stellato.
In 35 anni di attività la Campus Étoile Accademy – che Boscolo definisce “la Bocconi della Pasticceria” –   ha sfornato più di 20.000 cuochi e pasticceri e non ha avuto mai uno studente che non abbia trovato lavoro entro un anno. “Non parleranno l’inglese, non saranno tecnici come i francesi, ma hanno una manualità superiore” spiega Boscolo.
I Ragazzi dell’Étoile nasce con lo scopo di dare la possibilità ai ragazzi del campus di esibirsi all’opera. Qualità professionale e felicità dei clienti sono tra i punti principali del progetto.
Il ristorante aprirà i battenti dopo le feste natalizie, ma per i più curiosi è già possibile assaggiare la gastronomia e la rinomata pasticceria targata Boscolo al Bar dei Ragazzi dell’Étoile in Via Velletri 4.
Ad invitare i primissimi fortunati che sperimenteranno la Gabbia del Gusto il 7 dicembre sarà lo stesso Boscolo tramite un’associazione benefica che raccoglierà fondi a favore dei più bisognosi.
BIO: Rossano Boscolo nasce a Chioggia nel 1956. Incoraggiato dal padre a iscriversi alla scuola alberghiera scopre la sua vocazione e, appena terminati gli studi, passa a lavorare nella cucina del ristorante di famiglia. Non molto tempo dopo il padre apre il Boscolo hotel, primo di una lunga serie, dove Rossano prende le redini della cucina per poi andare in giro per il mondo e fermarsi a Parigi dove frequenta l’Ecole Lenôtre di Gaston Lenôtre, un’istituzione nella formazione culinaria. Scocca l’amore per la pasticceria. Nel 1985 apre a Cavarzere il primo laboratorio di perfezionamento in Italia. Due anni dopo viene inaugurato a Chioggia, presso l’Hotel Airone, il Centro Perfezionamento Cucina e Pasticceria l’Étoile che diventerà un punto di riferimento nella formazione dei professionisti. Dalla sua fondazione a oggi l’Étoile ha formato oltre 20 mila professionisti della cucina e della pasticceria. Nel 2010 Boscolo apre a Tuscania, in provincia di Viterbo, un Campus d’ispirazione internazionale votato alla formazione di giovani leve dell’Alta Cucina.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here