Home Lifestyle Gucci Group passa sotto la guida di François-Henri Pinault

Gucci Group passa sotto la guida di François-Henri Pinault

279
0
SHARE

In occasione della pubblicazione dei risultati annuali del numero 2 francese del lusso, che hanno visto il fatturato del Gucci Group aumentare del 18,3% nel 2010, a 4,01 miliardi di euro, il gruppo PPR ha annunciato la riorganizzazione del polo Lusso, ormai posto “sotto la diretta responsabilità di François-Henri Pinault” PDG di PPR, a seguito della partenza di Robert Polet, PDG del Gucci Group dal 2004, la cui funzione scompare.

“Pur preservando l’autonomia (dei) marchi”, il gruppo vuole razionalizzare le risorse all’interno dei settori (Sport & Lifestyle da una parte, Lusso dall’altra parte), in modo da consentire ai marchi in pieno sviluppo di avvantaggiarsi delle strutture ben oliate dei brand forti del Gruppo Gucci. Il gruppo ha comunque tenuto a precisare che ciascuna griffe avrebbe conservato la propria autonomia sotto la responsabilità del dirigente in carica, come pure del direttore artistico.

Dietro al cambiamento organizzativo, si può trovare un nuovo organigramma. A cominciare dalla partenza di Robert Polet, PDG del Gucci Group dal 2004. PPR rammenta poi che nel corso di questi sette anni d’esercizio, il polo Lusso ha raddoppiato il proprio giro d’affari e moltiplicato i suoi risultati di più di tre volte a perimetro costante. Una bellissima performance, trascinata in buona parte dalla risalita di Gucci, dallo sviluppo di Stella McCartney e da quello di Bottega Veneta.

Inoltre, Alexis Babeau, fino ad oggi COO del Gucci Group, è nominato vice general manager del polo Lusso. L’insieme di queste nomine sarà effettivo dal 1° marzo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here