Home Mondo Yoga Gaza: pescatori e agricoltori nel mirino dei militari israeliani

Gaza: pescatori e agricoltori nel mirino dei militari israeliani

124
0
SHARE

Gaza – Speciale InfoPal. Con l’intento di impedire ai pescatori palestinesi di scendere in mare per la pesca, nei loro confronti la Marina israeliana ha lanciato ieri un’azione preventiva di intimidazione.

Le navi da guerra israeliane al largo delle coste meridionali di Gaza, all’altezza di Rafah e Khan Younis, hanno aperto il fuoco contro pescherecci sulle coste di Gaza. Non si riportano feriti.

Da terra, i militari israeliani hanno aperto il fuoco in direzione di campi coltivati, ad est del campo profughi di al-Breji, al centro di Gaza. Una vasta area coltivata a grano è andata a fuoco.

Dall’alto delle torrette lungo la recinzione di confine, gli israeliani hanno continuato a sparare contro chiunque tentasse di raggiungere i terreni per spegnere l’incendio.

Agenzia InfoPal

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here