Home Bellessere Fruttime: arriva la frutta a cubetti senza zuccheri aggiunti

Fruttime: arriva la frutta a cubetti senza zuccheri aggiunti

92
0
SHARE

fruttime-11In estate si guardano con più attenzione i prodotti pronti  facili da mangiare come Fruttime, il nuovo snack lanciato da Noberasco, presentato come la  “frutta al cubo”. Si tratta di cubetti di prugne, albicocche, pere o frutti rossi disidratati, confezionati in doypack (termine inglese usato per indicare il sacchetto richiudibile).

Il formato è davvero piccolo, 30 grammi che convertiti in frutta fresca equivalgono a quattro albicocche, quattro prugne,  oppure a due pere, e per i frutti rossi a un mix di cinque fragole, dieci mirtilli rossi e cinque neri. L’altra curiosità è che Fruttime o viene esposto nel reparto ortofrutta.

Osservando con attenzione il prodotto si scopre che la frutta nel sacchetto ha un aspetto morbido, non ha conservanti (tranne le due varianti alla pera e all’albicocca corrette con anidride solforosa dichiarata in etichetta come antiossidante), non contiene zuccheri aggiunti e coloranti.Fruttime-prodotti

Siamo di fronte a uno snack pensato per una mini pausa sul lavoro o come merenda a base di frutta, che si presenta con un’immagine molto salutistica e  accattivante. L’aspetto è quello di uno snack  disidratato e pressato a forma di cubetti, un po’ come le caramelle.
La perplessità maggiore riguarda il prezzo: una confezione costa quasi 2 euro e apparentemente si tratta di un importo ccettabile,  ma facendo qualche calcolo si scopre che lo snack  costa  66,00 euro/kg! L’apporto calorico dipende dalla quantità di zuccheri presente nella frutta di partenza. I valori  passano dalle 58 kcal per una confezione di cubetti di prugna alle 98 kcal  per i cubetti a base di frutti rossi.

L’ultima segnalazione riguarda le immagini sulla confezione che non corrispondono a quelle reali. Aprendo il sacchetto si nota un colore meno vivace e anche una forma meno delineata.

Valeria Torazza Il Fatto Alimentare

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here