Home Eventi Festival dei bambini, il servizio mensa si presenta con le due iniziative

Festival dei bambini, il servizio mensa si presenta con le due iniziative

71
0
SHARE

Festival dei bambini, il servizio mensa si presenta con le due iniziative “Cucine aperte” e “Un refettorio fuori dalla scuola”

Sarà possibile visitare i centri cottura Don Minzoni e Ximenes e pranzare nel palazzo di via del Parione

laboratori_bambini-1920x1200“Cucine aperte'”e “Un refettorio fuori dalla scuola” sono due delle iniziative del Comune (curate dalla direzione istruzione) per il Festival dei Bambini che si terrà a Firenze dal 4 al 6 aprile prossimi.
Con il primo i centri cottura (gestiti direttamente dal Comune) Don Minzoni (in via Reginaldo Giuliani 180) e Ximenes (in via Ximenes 68) saranno aperti e potranno essere visitati dai bambini e le loro famiglie, per scoprire dove viene preparato il pasto della mensa scolastica. Al termine della visita una piccola merenda verrà offerta dalla cucina. Le visite guidate saranno per gruppi di 10 o 20 persone ogni quarto d’ora dalle 16.30 alle 18 di venerdì 4 aprile.
L’iniziativa potrà essere prenotata telefonando al numero 055 2625805.
Grazie a ‘Un refettorio fuori dalla scuola’ (realizzato in collaborazione con Elior Ristorazione, Cir Food , Camst e fornitori toscani) in un palazzo storico di via del Parione 7 si potrà gustare un vero e proprio pranzo uguale in tutto e per tutto a quelli serviti quotidianamente nelle scuole di Firenze, composto da lasagne al ragù, passato di fagioli, pollo alla cacciatora, insalata.
Sono previsti anche assaggi di alcuni prodotti che fanno parte dei menù della refezione scolastica, come frutta fresca, pane e olio, formaggio e crostata, forniti da produttori locali.
Nel corso dell’iniziativa l’assessora all’educazione Cristina Giachi presenterà la campagna di comunicazione sulla refezione scolastica che il Comune sta per avviare.
Il pranzo potrà essere prenotato al numero generale delle prenotazioni del Festival gestito da Muse (telefonando allo 055 2768224 oppure allo 055 2768558). Si possono prenotare fino a 150 persone per il pasto delle 12 e fino a 150 persone per il pasto delle 13. Gli assaggi sono liberi.

Yulia Shesternikova

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here