Home Eventi Festa delle Fragole 2014

Festa delle Fragole 2014

46
0
SHARE

Anche quest’anno la Val Martello si tinge di rosso,

con la tradizionale Sagra delle Fragole.

Frutto amato da grandi e piccoli, la fragola è caratterizzata da un sapore dolce e delicato, un profumo inconfondibile e da un colore rosso intenso.

Suedtiroler Erdbeerweg_03Proprio a questo fantastico prodotto ogni anno, in Val Martello,viene dedicata una festa per celebrarne l’inizio del raccolto; festa che quest’anno si terrà il 28 e il 29 giugno 2014.

La Festa delle Fragole è un’ occasione imperdibile per degustare e acquistare il dolce tesoro della Val Martello e per assaggiare i prodotti tipici della tradizione altoatesina presso i vari stand del mercato. Inoltre ci saranno concerti, si organizzeranno suggestive gite in carrozza e visite guidate al campo sperimentale delle fragole ed escursioni guidate sul “sentiero delle fragole”.

Imperdibile la sosta al negozio di vendita al dettaglio della Cooperativa MEG (Cooperativa Produttori Val Martello, socio VI.P) per tutti i visitatori e buongustai che vogliono scoprire i segreti di questi frutti straordinari.

A dare il via ai festeggiamenti, non poteva mancare la famosissima torta gigante di fragole che sarà offerta a tutti i presenti.

Anche i più piccoli infine potranno divertirsi grazie all’intrattenimento dei clown e del castello gonfiabile.

Questa festa, che vuole essere un ringraziamento alla terra da parte degli agricoltori per il meraviglioso frutto delle fragole, rappresenta un evento imperdibile per tutti gli amanti della natura, in una cornice davvero unica come quella della Val Venosta e della Val Martello.

La Val Martello, anche nota come la valle dei piccoli frutti, è una valle laterale della Val Venosta situata nel bel mezzo del Parco Nazionale dello Stelvio. Conzone coltivabili situate da 900 m a 1.800 m sul livello del mare è la zona di produzione più importante d’Europa per gustosefragole di montagna; infatti l’altissima qualità di questo frutto è attribuibile soprattutto alclima mite e asciutto, caratterizzato da giornate calde e notti fresche, tipico della valle in cui vengono coltivate. Inoltre, grazie alle altitudini delle zone di produzione, la maturazione delle fragole avviene in modo più lento e per questo motivo vengono raccolte soltanto quando la maggior parte delle altre zone di produzione europee ha già terminato la raccolta. Le fragole, coltivate esclusivamente al suolo, assorbono tutte le proprietà distintive dei terreni di montagna che donano ai frutti il loro caratteristico aroma.

 Redazione online

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here