Home Eventi Etnacomics coinvolge tutt’Italia con 85mila presenze

Etnacomics coinvolge tutt’Italia con 85mila presenze

169
0
SHARE

Etnacomics, alla 9° edizione, raccoglie una partecipazione con elevati numeri accorsi da tutt’Italia; è diventato un istituzione al sud Italia per tutto ciò che riguarda il mondo degli anime, fumetti e cinema, per finire con mostre a tema.

Ogni anno sono i Cosplayers a dare la giusta atmosfera a tutto l’evento! Una vera e propria invasione dei tanto amati personaggi della TV e dei fumetti riversarsi tutti all’interno della fiera; se anche noi non siamo vestiti da qualche icona anime, nel vederli, subito ci diciamo che per il prossimo anno lo saremo anche noi.

Abbiamo chiesto a qualcuno di raccontarci i motivi che li spingono ad impersonare batman, ironman, goku, o altri: “rispecchia me stesso ed oggi ho l’opportunità di guardarmi allo specchio e sognare ad occhi aperti!”

Oltre 80mila persone presenti durante tutti e 4 i giorni, coinvolgendo grandi a piccini e persino le famiglie. Per darvi un piccolo assaggio ecco il video riassunto:

DAY 4 – ETNA COMICS 2019

🌟✨L'ultima giornata di ETNA COMICS 2019 è stata a dir poco scoppiettante. Se vi siete persi qualcosa, ecco qui un breve riassunto!🤙😍

Pubblicato da ETNA COMICS™ su Domenica 9 giugno 2019

Tra gli ospiti di importanza internazionale troviamo Neal Adams fumettista statunitense di Batman; al lavoro attualmente al progetto “Batman VS Ras al ghul

Abbiamo incontrato anche Claudo Castellini, disegnatore italiano Marvel.

Claudio Castellini

Grande varietà di iniziative, aree bellissime ed interessanti! Per chi non conosce l’entità di Etnacomics è invitato ad organizzarsi per essere presente alla prossima edizione! Essendo la 10° puntata, sicuramente le sorprese non mancheranno! Una novità da subito è che saranno 5 giorni; esatto un giorno in più per aumentare il clichè delle opportunità!

L’evento Etnacomics ha il potere di raccogliere persone di quasi tutte le fascie di età; avvicinare tutti al mondo dell’arte e della cultura e poter continuare a sognare come abbiamo sempre fatto sin da quando abbiamo iniziato a seguire cartoni animati o a leggere i fumetti. “L’UOMO NON SMETTE DI GIOCARE PERCHE’ INVECCHIA, MA INVECCHIA PERCHE’ SMETTE DI GIOCARE” GEORGE BERNARD SHAW

All’esterno, un lungo padiglione ospitava appassionati giocatori di carte e di giochi di società, che non soltanto potevano sfidarsi in partite avvincenti, ma anche provare e conoscere nuovi giochi, prima di acquistarli.

Nell’area Japan Sara Fadda ha dato prova delle sue elevate abilità canore, dando vita alle più belle colonne sonore, di famosi anime, da tutti conosciute ed amate!

Nel frattempo vi era la possibilità di assaggiare cibi caratteristici della cucina giapponese.

Ancora non è del tutto finito, Domenica 16 Giugno Mostre delle esposizioni con visita guidata

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here