Home Evidenza Dieta autunnale Biomis, 7 cibi da non far mai mancare a tavola

Dieta autunnale Biomis, 7 cibi da non far mai mancare a tavola

236
0
SHARE

Bioimis è la prima Accademia Alimentare ad aver creato un programma personalizzato, per dimagrire in maniera rapida e sana. Si tratta di una vera e propria filosofia che studia la combinazione chimica dei cibi e permette, attraverso la nuova dieta autunnale, di mantenersi in forma grazie agli alimenti di stagione e prevenire i malanni provocati dal freddo.

Le quattro ricette d’autunno che propone Bioimis servono per godere dei benefici di alcuni alimenti stagionali, utili al rinforzo delle difese immunitarie. Semplici da mettere in tavola i piatti aiuteranno a perdere peso e rimanere in salute.b2ap3_thumbnail_spesa-autunno2

FINOCCHI E CURCUMA È L’ACCOPPIATA D’ORO
Ricetta: saltare in padella i finocchi con olio, aglio, curcuma e succo di limone.
Benefici: la curcuma possiede proprietà antiossidanti e antinfiammatorie, grazie alla curcumina.

ANCORA CURCUMA… E CAROTE!
Ricetta: tagliare le carote alle julienne e condirle con olio aromatizzato alla curcuma, ottenuto inserendo della polvere di curcuma nell’olio extravergine d’oliva.
Benefici: alto contenuto di vitamina C e sali minerali.

CAVOLFIORI E CANNELLA CHE BONTÀ
Ricetta: sbollentare il cavolfiore e ripassarlo in padella con olio extravergine ed un pizzico di cannella.
Benefici: il cavolfiore è un alimento ricco di vitamina C e possiede forti proprietà antibatteriche, mentre la cannella è un buon rimedio naturale contro raffreddore e influenza.

CAVOLO NERO CONDITO CON AGLIO O CIPOLLA
Ricetta: Stufare il cavolo nero in padella con olio extravergine d’oliva e aglio o cipolla a proprio piacimento.
Benefici: questo tipo di cavolo è ricco di antiossidanti e vitamina C, perfetto, insieme alla combinazione aglio o cipolla, entrambi dalle forti proprietà antisettiche e antibatteriche.

I sette cibi da non far mai mancare a tavola sono: frutta e verdura, come arance, mandarini, kiwi, spinaci, cicoria, carote, broccoli, zucchine, zucca e ravanelli alimenti ricchi di vitamina C, proprietà antiossidanti e benefiche per il sistema immunitario. I legumi come fagioli, ceci, piselli e lenticchie, ricchi di ferro, aiutano a combattere l’anemia e la stanchezza. Frutta secca come noci, mandorle e nocciole, forniscono all’organismo zinco e vitamina E per combattere raffreddori e influenze. Immancabile è lo yogurt, utile a ridurre le infezioni. Lo zenzero svolge la duplice funzione di aumentare la circolazione e riscaldare l’organismo. Aglio e cipolla invece, sono dei veri e propri antibatterici.
Infine, non meno importanti, sono gli alimenti come carne e pesce, ricchi di proteine.

Seguendo i consigli del Programma Alimentare Bioimis, per perdere peso e rendere le difese immunitarie abbastanza forti da affrontare al meglio le basse temperature della stagione entrante.

Inoltre, per godere sia dei consigli degli esperti che del ricettario gustoso, Bioimis ha creato e ideato un’app per tutti i clienti, da poter consultare in qualsiasi momento della giornata.

Redazione online

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here