Home LiberaMente Corpi estranei in lattuga italiana. Ritirati dal mercato europeo 66 prodotti

Corpi estranei in lattuga italiana. Ritirati dal mercato europeo 66 prodotti

64
0
SHARE

Ritirati dal mercato europeo 66 prodotti

137175871Nella lista dei lotti respinti alle frontiere e/o delle informative sui prodotti diffusi che non implicano un intervento urgente troviamo: irradiazione non dichiarata in etichetta di pepe nero macinato dall’Italia, con materie prime cinesi (distribuito in Svizzera, Ucraina e Italia), adulterazione (rilevamento di Dna di cavallo senza un’adeguata etichettatura maggiore del 1%) ravioli surgelati italiani (distribuiti in Svizzera e Italia), migrazione di nichel da griglie per forni dalla Turchia, aflatossine in pistacchi sgusciati provenienti dalla Turchia, via Siria, migrazione di nichel da friggitrice cinese, presenza di istamina in sardine refrigerate (Sardinella aurita) dalla Tunisia.

E ancora: rivestimento interno che si stacca (piccole aree gonfie su tutta la superficie), da pentole di Taiwan, migrazione di nichel da casseruole in acciaio di Hong Kong, trattamento al monossido di carbonio in filetti di tonno sottovuoto provenienti dalla Spagna

Questa settimana tra le esportazioni italiane in altri Paesi e ritirati dal mercato, la Germania segnala la presenza di corpi estranei (granuli blu) in lattuga.

Fatto Alimentare

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here