Home Eventi Coolio

Coolio

261
0
SHARE

La star americana del rap Coolio sceglie l’Italia per il suo nuovo
progetto musicale e dichiara in conferenza che il nostro e’ il Paese
ideale per fare Rap; Coolio ha fatto incetta di sponsor che credono in
questo progetto, come i gioielli di Brosway e l’abbigliamento Boxeur
des rues indossati dall’artista proprio nel video, come dalle
bellissime ballerine del cast.Il 24 gennaio , prima tappa mondiale,
presso Le Banque, Via Bassano Porrone 6, con un party esclusivo alle
23.30 e un live dell’ artista. Il primo singolo estratto dall’album
‘Greatest Hits’ si chiama ‘Gangsta’s paradise’ ed e’ un remix
realizzato sulle musiche dell’omonima canzone divenuta un successo
planetario negli anni ’90, vendendo oltre 30 milioni di copie. Nel
nuovo progetto il rap melodico di Coolio si fonde con l’elektro music
dei dj Kylian Mash e Rico Bernasconi, creando un sound ‘clubbing’. Due
locali e due anime diverse di divertimento, poi, il primo per serate e
musica, il secondo per cene di qualità. Sicuramente siete pronti per
tornare nei mitici anni 70, perche’ il Giovedi’, dalle ore 22,00, al
Glamour di via Castelfidardo, viene organizzata la serata live 70 con
la Love Band, sound anni 70/80, ovvero il meglio della musica dance 70
tutta da ballare e da cantare.E’ nuovissimo e si chiama proprio
Glamour, questo locale, in via Castelfidardo 7-tel.02/653645-45 tavoli
e oltre 200 posti, per un’atmosfera originale e mai banale,
accogliente e fuori dall’ordinario. Nel più puro American Style anni
‘20, è un punto di riferimento per Milano sin dagli anni Novanta, e
oggi si rilancia per ascoltare le esigenze della città.Nel cuore di
Brera, in un contesto storico eccezionale, Glamour è un punto di
ritrovo very cool, dove facilmente si può avere la sensazione di
essere a casa, ma al contempo è un salotto esclusivo.Tre gli ambienti
principali e una particolarissima ricerca del dettaglio rendono questo
luogo perfetto per qualsiasi evento e qui predominante, oltre alla
cucina di livello, è la musica, jazz, disco e funky, lontana dagli
stereotipi, ma vicina a tutti. Chiuso lunedi’, propone, il giovedi’
una serata di musica live, mercoledi’ è latino, venerdi’ house,
domenica è aperto dal brunch all’happy hour.Kiyo, in via Carlo Ravizza
4, invece, arredo minimal, concept a cura dell’architetto Giuliana
Nobili, colori chiari e materiali naturali, come il legno e la pietra,
propone cucina giapponese contemporanea con utilizzo di ingredienti
mediterranei, caratterizzato da un elegante bancone del sushi bar,
dove gli chef, ex Nobu, preparano live le prelibatezze, da ammirare
direttamente davanti al vetro. Materie prime di alta qualità,
illuminazione curata, piu’soft la sera, propone anche business lunch
il Bento Box, a 18 Euro, con selezione di piatti caldi e freddi, tre
sushi, tre roll, insalata, tempura grigliato, riso e miso. Qui il
pesce fresco viene abbattuto secondo il regolamento europeo. La cena
si aggira sui 45 Euro, il menu degustazione costa 40 euro e la cucina
chiude alle 24-anche dopoteatro. Maxi foto alle pareti, con
riproduzioni di uno splendido volto sulle grandi tele, 70 posti circa,
due zone, è di proprietà dei giovani Francesco D’Antuono, Moreno Fida
e Riccardo Onni ed è stato ufficialmente aperto a marzo 2010. Sempre
aperto sette giorni su sette, ha una carta dei vini scelta dal
campione del mondo dei sommellier, Luca Gardini, chef sommellier di
Carlo Cracco.Si consiglia di parcheggiare davanti al nazionale in
piazza Piemonte

SHARE
Previous articleBollicine
Next articleShopper
Il mondo di Luxury & Food attraverso i consigli e stili di vita

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here