Home Bellessere Connubio spirituale

Connubio spirituale

102
0
SHARE

Nia è una disciplina che fonde i principi di Yoga, Arti Marziali e Danza, è un allenamento olistico cardiovascolare adatto a tutti quelli che scelgono di vivere con gioia e piacere nel proprio corpo. Insegna a trovare il benessere attraverso il movimento integrando movimenti e concetti occidentali ed orientali. Si balla scalzi a ritmo di musica.
Nia è per tutti.

Ritrovare la Gioia del Movimento

Nia parte dal principio della Gioia del Movimento. Invita e aiuta a ritrovare la gioia di muoversi che il corpo conosce fin da quando ha emesso il primo respiro.
Appena nati ci siamo stiracchiati, abbiamo cominciato ad aprire le mani e ad allungare le gambe. Sicuramente tutti noi da bambini abbiamo conosciuto la gioia di correre sul prato, sulla spiaggia, di fare le capriole, di tuffarci dal trampolino, di pattinare. In molti casi la vita ci ha tolto la spontaneità del movimento. Abbiamo dovuto abituarci a stare seduti per ore e “spegnere le sensazioni “ per concentrarci mentalmente. In alcuni casi ci siamo dimenticati del corpo. Nia insegna a riappropriarci della naturale gioia del movimento. Nia ci insegna a ritrovare la gioia delle senzazioni fisiche e ad ascoltare il corpo. Basta fare “esercizio”!
Ricominciamo a muoverci sulla base delle sensazioni piacevoli per il nostro corpo.

Un assaggio di Nia

storiaNia è una forma di movimento che rispetta il disegno del corpo, la necessità di avere ritmi, movimenti, stili diversi per poter svolgere un allenamento completo e accessibile a tutti.
Ognuno viene invitato a variare il movimento secondo la propria condizione fisica e guidati dal principio “Gioia del Movimento“ le lezioni divengono vere e proprie esperienze personalizzate.
Nia è nata negli Stati Uniti nel 1983 e compie quest’anno 30 anni. E’ stata fondata da Debbie Rosas -allora regina dell’aerobica– e Carlos Rosas, tennista professionista. Insieme hanno cominciato a capire che una forma di movimento che portasse a frequenti lesioni articolari, movimenti ripetitivi e mancanza di spontaneità, non potessee essere l’unico modo di allenare il corpo e hanno intrapreso un percorso che è durato molti anni di ricerca esperienziale e ha portato a quello che oggi è Nia.

Carlos e Debbie intuirono che per allenare il corpo bisogna rispettarne la funzionalità del suo disegno, simile ma diverso per ciascuno di noi. Dell’attento studio dell’anatomia del corpo e della sua struttura hanno elaborato il concetto di “The Body’s Way” o meglio Il modo indicato del corpo. Il nostro corpo ha bisogno di mobilità e stabilità, di forza e di fluidità, di equilibrio e di movimenti esposivi, precisi ma anche di movimenti morbidi e delicati.

Seguendo questa osservazione Carlos e Debbie Rosas hanno cominciato a sperimentare discipline diverse tra loro come la danza, le arti marziali e le terapie coproree. Hanno poi estrapolato l’essenza di queste diverse forme di movimento e creato Nia .
Nia miscela sapientemente lo spirito della danza e dell’espressività con quello dell’esplosività delle arti marziali alla saggezza delle terapie corporee e in particolar modo estrapola movimenti e filosofie da nove forme di movimento:
Tai Chi, Tae kwon Do, Aikido, Danza Moderna, Danza jazz, Duncan Dance, Yoga, Elementi del lavoro di Moshe Feldenkrais e della Tecnica di Alexander.

Fonte Viversano

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here