Home Evidenza Confusion Restaurant e lo chef Italo Bassi vestono Smeraldo

Confusion Restaurant e lo chef Italo Bassi vestono Smeraldo

327
0
SHARE

Italo Bassi sbarca a Porto Cervo con suo nuovo Confusion boutique Restaurant, fratello del locale veronese, portando in Costa Smeralda
la sua filosofia di Eno-Gastro-Edonismo.

Confusion_fotoIl nuovo locale è pronto all’apertura il prossimo 22 giugno, di fronte al Porto Vecchio del Porto Cervo, nell’esclusivo scenario della Promenade du Port – un complesso di oltre 350mq, disposto su tre piani, che propone i prodotti delle eccellenze italiane in negozi di lusso e di alta ristorazione.

Madame Confusion ha scelto la Cuvée Léonie Green” dello champagne Canard Duchêne per l’inaugurazione del 22 giugno.

A Porto Cervo lo Chef Italo Bassi porta la sua nuova visione di grande cucina – Cucina Confusion, basata sulla tradizione italiana e arricchita da ingredienti pregiati derivanti dalle diverse culture gastronomiche, con una particolare attenzione ai prodotti tipici sardi e un forte accento sulle crudité di mare. La proposta cavalca il fil rouge dell’eccellenza, passando da piatti gourmet a degustazioni di caviale, da cocktails creativi a champagne di grandi maison, fino a menu studiati ad hoc per serate e eventi speciali.

In sala, il tocco inconfondibile di Madame Confusion, Tatyana Rozenfeld, contribuisce in modo decisivo a consacrare Confusion come gemma estetica. Nonostante sia “biondo” il nuovo Confusion, si percepisce immediatamente la stretta parentela con il “moro” veronese, dall’aspetto eclettico di un sottile gioco dei stili, lusso di rifiniture ed eleganza degli arredi. Ed è evidente anche la firma di un grande architetto di esperienza internazionale: Lorenzo Ammanati di LF Italy, che in perfetta sinergia con Tatjana, ideatrice dello stile e del design di Confusion, ha dato vita agli spazi del nuovo locale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here