Home Lifestyle Claudia Schiffer sempre più nella moda

Claudia Schiffer sempre più nella moda

406
0
SHARE

Claudia Schiffer, super top tedesca che ha rappresentato l’ideale di donna, con le sue gambe perfette e il viso senza imperfezioni, ha deciso di rimanere nell’ambito della moda, ma in una prospettiva diversa.

Infatti, sa ormai celebre modella, ha deciso di lanciare una propria linea di abbigliamento facendo produrre da Iris Von Arnim, famoso marchio tedesco per la produzioni di capi sartoriali di cachemire e non solo. La modella, che ovviamente presenterà i suoi abiti indossandoli come poche modelle di oggi saprebbero fare, ha deciso di proporre  30 capi divisi in cardigan dal tono british, mantelle, tubini eleganti e casual, abiti oversize per ogni occasione in colori che hanno da sempre fatto parte del gusto della bionda top model, ovvero nero, blu notte, grigio carbone e terra, colori basici che, se mixati con gusto, sanno essere una scelta vincente. Vincente è anche la decisione della top, che, nonostante la poca dimestichezza con il disegno e il mondo della moda, ha dichiarato «La mattina ho 15 minuti per vestirmi, prima di portare i bambini a scuola. Voglio infilarmi degli abiti facili, ma chic che mi consentano di andare da scuola a un appuntamento di lavoro e poi fuori a cena, permettendomi di cambiare solo la borsetta, una collana o un accessorio».

La collezione è anche particolarmente accessibile, su desiderio della Schiffer, che ha puntato su capi evergreen e giovanili per colpire le nuove fashioniste; i prezzi vanno da 300 a 1200 euro, prezzi che, visto il pregio della lana utilizzata, è di tutto rispetto.

Vedere una mannequin vestire i panni della stilista sta diventando molto più frequente di un tempo, dopo Kate Moss molte hanno deciso di non abbandonare le passerelle e vivere una esperienza che, data la loro vita trascorsa tra abiti e stilisti di fama mondiale, potrebbe essere decisamente interessante e innovativa.

Vedere le creazioni di stilisti incredibili come Yves Saint Lauren o Louis Vuitton, marchi di cui la modella è stata  testimonial, sono stati punti di spunto per idee creative che piaceranno non solo alle più esigenti acquirenti, ma anche alle giovani in cerca di una raffinatezza alternativa e casual.

Carlotta  Contrini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here