Home Erbe Citronella

Citronella

187
0
SHARE

Nome scentifico:
Cymbopogon nardus
Famiglia:
Poaceae
Zone di provenienza:
India, Indonesia, Sri Lanka e Birmania
Parte utilizzata:
Foglie distillate in corrente di vapore
Profumo:
Profumo fresco, legnoso e leggermente agrumato
Benefici e Virtù
Insetto repellente:
La citronella è forse il più conosciuto tra gli insetto repellenti. Se diffuso negli ambienti terrà lontano le zanzare. Se messo nei cassetti provvederà a tenere lontano le tarme, profumando gradevolmente gli indumenti. Se massaggiato su puntre di insetti darà subito sollievo, disinfettando la parte interessata.
Stimolante
La citronella ha proprietà stimolanti sul sistema nervoso centrale: rilassa e allontana pensieri negativi e stati di depressione.
Cura la pelle:
Se spalmata sul corpo svolge un’azione disintossicante e rilassante, combatte l’ipersudorazione e funge da deodorante. Inoltre scioglie il grasso dalla superficie della pelle combattendo acne e seborrea, anche sul cuoio capelluto.
Combatte dolori addominali:
La citronella agisce come antispasmodico, rilassando la muscolatura ed è quindi utile in casi di spasmi, crampi addominali, colite e dolori mestruali.
Utilizzo
Utilizzato come insetto repellente:
Spalmare sul corpo un olio vegetale con l’aggiunta di 10-15 gocce di o.e. di citronella. In alternativa diffondere nell’ambiente alcune gocce di olio essenziale.
Bagno deodorante e curativo della pelle:
Metti alcune gocce di essenza nella vasca da bagno e immergersi per almeno 10-15 minuti.
Contro spasmi e dolori addominali
Versa 1 o 2 gocce di olio essenziale in un cucchiaio di olio di mandorla ed effettua dei massaggi all’altezza del basso ventre.
Contro raffreddore o influenza
Effettuare suffumigi con acqua bollente posta in una bacinella e alcune gocce di olio essenziale diluite. Quindi effettuare profondi respiri per alcuni minuti, finchè l’acqua non sprigionerà più vapore.
Controindicazioni:
Evitare l’uso in caso di ipersensibilità al prodotto; evitare il contatto con la pelle dell’olio puro, è sempre consigliato diluirlo in un olio neutro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here