Home Eventi Chiarissima, festival dedicato al ben-essere e alla vitalità

Chiarissima, festival dedicato al ben-essere e alla vitalità

28
0
SHARE

logohome-e1395398296744Il 9, 10 e 11 maggio negli spazi di Villa Mazzotti (Chiari, Brescia) avrà luogo la quinta edizione di Chiarissima, festival dedicato al ben-essere e alla vitalità. La kermesse, a ingresso gratuito, organizzata dall’associazione Kundalini con il patrocinio di Regione Lombardia, Provincia di Brescia e Comune di Chiari, ha superato nel 2013 il traguardo delle 6000 presenze, guadagnandosi una posizione di rilievo a livello nazionale. Il tema attorno a cui verterà Chiarissima 2014 è l’affascinante dialogo tra Oriente e Occidente. Parlando di benessere è infatti di rigore volgere il proprio sguardo verso le discipline orientali ed è al contempo inevitabile chiedersi quale sia il punto d’incontro con il nostro stile di vita. Le numerose attività in programma si propongono di indagare questo universo con un approccio divulgativo, per consentire a tutti di avvicinarsi al ‘vivere naturale’ a trecentosessanta gradi.

Villa Mazzotti si riconferma il teatro ideale per la messa in scena della ricchissima offerta ricreativa e formativa: conferenze, workshop, free class, performance, concerti, spettacoli e corner commerciali, oltre a una zona dedicata alla meditazione e a un’area per la gastronomia biologica e vegan. In particolare, Chiarissima 2014 dedica grande attenzione alla sostenibilità: nell’anno europeo contro lo spreco alimentare CAUTO presenta i primi risultati di NOW, progetto LIFE per la gestione dei rifiuti organici della GDO, vincitore del Premio Nazionale per la Prevenzione dei Rifiuti 2013. Insieme a CAUTO altri attori protagonisti di buone prassi per la riduzione degli sprechi alimentari. La giornata di venerdì 9 verrà riservata alle attività per le scuole elementari e medie inferiori, e domenica 11, a conclusione della tre giorni, gli studenti del dipartimento di fashion design LABA proporranno una sfilata con abiti ricavati da materiali di recupero. A seguito del successo riscosso nel 2013, all’esterno della villa verrà riproposta per l’intera durata della manifestazione la ‘fattoria didattica’, dove si terranno i laboratori per i più piccoli e la pet therapy rivolta alle persone diversamente abili.

Si segnalano gli interventi della Dott.ssa Gabriella Mereu (‘La terapia verbale’) e di Stefania Rossini (blogger, autrice del libro ‘Vivere in 5 con 5 Euro al giorno’); il concerto ‘The heart of singing’ di Igor Ezendam, le ‘body percussion’ di Aldo Bicelli e la presentazione del nuovo album di kirtan di Emy Berti. Nessuna scusa, quindi: i nuovi frequentatori troveranno in Chiarissima 2014 il contesto ideale per entrare in contatto con tantissime discipline, mentre i veterani potranno cimentarsi nelle attività preferite e approfondire contenuti noti. Informazioni più dettagliate sulla manifestazione sono disponibili al sito www.chiarissima.com o sulla pagina facebook Chiarissima Duemilaquattordici.
Redazione online

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here